provincia

image_pdfimage_print

RIMINI – Ecco perchè verrà abolita. Il Governo se ne infischierà dell’appello dei Sindaci. Le Province – come gran parte della politica nazionale e locale (vedi i drammatici livelli di astensione al voto alle elezioni amministrative del 2006 e del 2011) – non hanno saputo cogliere i cambiamenti della società nonostante i numerosi campanelli d’allarme.

RIMINI – Sul tema della “Provincia Unica” (dibattito che ci appassionerà per molto tempo siamo solo all’inizio), rompe gli indugi e esce allo scoperto anche il consiglere regionale pidiellino Marco Lombardi. Che prima di tutto avverte: “Non dovremmo alimentare aspettative esagerate”. E poi precisa: “L’accorpamento procurerà in Italia un risparmio di circa 50 milioni di euro e non di miliardi come spesso si sente dire e la Provincia unica comporterà semplicemente un risparmio di circa 900.000 euro. Infine sul tema delle partecipazioni dichiara: “Semplicistico pensare di liquidare il discorso pensando a fusioni o di trasferirle tout court alla nuova Provincia unica”.

RIMINI – Il Governo Monti ha confermato l’impianto di razionalizzazione. Ravenna sarà il capoluogo della (possibile) nuova provincia accorpata. Immediata la replica del presidente Vitali che mette sul piatto, ancora una volta, tutte quelle funzioni oggi nelle mani dell’ente. Che fine faranno? Chi se ne occuperà? Lettere e commenti a: giovanni.cioria@lapiazzarimini.it

RIMINI – Lo ha dichiarato poco fa il segretario provinciale PD Rimini Emma Petitti al “mini” vertice con i segretari PD delle federazioni romagnole Marco Di Maio (Forlì), Daniele Zoffoli (Cesena) e Alberto Pagani (Ravenna).

Logo della provincia di Rimini

RIMINI – La Provincia eroga 500 mila euro per acquedottistica rurale e villaggi.

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini