mary g

image_pdfimage_print

RICCIONE – Dopo oltre un mese dalla morte del grampo, i pannelli informativi all’interno del Parco sono ancora esposti, come se Mary G. fosse ancora in vasca con gli altri delfini. Poi la commovente scoperta di un bambino che la cerca. E l’incredibile giro commerciale. Che punta molto sui più piccoli. Condizionando anche il loro tipo di alimentazione. LEGGI LO SPECIALE MARY G. / Terza ed ultima parte.

RIMINI – I delfinari, così come si configurano oggi, sono ancora attuali? A cosa servono? Ma soprattutto, a chi? Per affrontare l’argomento, la Piazza online ha fatto alcune verifiche. Nel frattempo su “Mary G.” la Procura della Repubblica di Rimini ha aperto un’inchiesta.

La seconda parte dello “Speciale Mary G” prevista per domenica scorsa verrà pubblicata domenica 24 giugno. Ci scusiamo con i […]

FOCUS DI APPROFONDIMENTO SU “SPECIALE MARY G” – Valutazione dello stato di attuazione ed applicazione della Direttiva 1999/22/CE relativa alla custodia degli animali selvatici nei giardini zoologici. Documento elaborato dalla Born Free Foundation per la Coalizione Europea ENDCAP – Focus ITALIA. Per facilità di lettura, le conclusioni dell’indagine sono state suddivise in categorie, di cui pubblichiamo ampi stralci.

RIMINI – In Italia sono in regola 5 giardini zoologici su 87. La maggior parte esercitano la propria attività senza aver ottenuto una licenza e senza essere soggetti a regolamentazione dunque non conformi alle leggi vigenti.

Dalla morte sospetta di due delfini in Svizzera (e la recente approvazione di una legge che ne vieta l’importazione) al […]

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini