fusione

image_pdfimage_print

Due protagonisti storici della cooperazione sociale riminese hanno deciso così di aggregarsi. Con l’Assemblea costitutiva del prossimo 18 dicembre si […]

di BERNADETTA RANIERI In questi giorni le due amministrazioni interessate hanno iniziato a incontrare la popolazione (per un totale di […]

Monteconca: potrebbe essere questo il nome del nuovo Comune post fusione tra Montecolombo-Montescudo, due Comuni simili per numero di abitanti, […]

ECONOMIA – La presidenza a Rimini. I numeri: 478 imprese, 380mila soci, 28 mila lavoratori. La sede legale è fissata a Ravenna, a Forlì e a Rimini rimangono le sedi operative.

POLITICA – Domenica seggi aperti dalle ore 6.00 alle ore 22.00. Dove e per cosa si vota. Le polemiche, Dall’Acqua: “Salto nel vuoto”.

ECONOMIA – Ieri primo ottobre, con la sottoscrizione del necessario atto notarile, si è concluso il percorso di fusione per incorporazione avviato a inizio anno.

ECONOMIA&FINANZA – Eticredito e Carim insieme. L’operazione conclusa ieri. Focchi: “Per Eticredito non è un epilogo”. Bonfatti: “Nasce una nuova cultura d’impresa”.

BOLOGNA – La voglia di fusioni c’è in diverse parti della Regione. Tutta la procedura è in capo alla Commissione Bilancio, Affari generali ed istituzionali presieduta dal riminese Marco Lombardi (Pdl). Che, sulle vicende locali relative ai due comuni della Valmarecchia, interviene da un punto di vista tecnico e politico. Ecco tutto quello che prevede la legge.

BOLOGNA – Che ci sia stato un ripensamento? A sollevare la questione è Mauro Manfredini, capogruppo della Lega Nord in Assemblea Legislativa.

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini