Aperitivo Bestiale, iniziativa a sostegno del rifugio di Ulmino

Un aperitivo-evento davvero da non perdere quello organizzato dal Caffé Commercio di Rimini in collaborazione con Animal Freedom. Si svolgerà in Piazza Ferrari domani venerdì 24 maggio alle ore 17:00 ed è stato battezzato “Aperitivo Bestiale”. Il ricavato andrà infatti interamente devoluto al Rifugio di Ulmino, non un canile, ma una associazione che nella sua oasi di Albereto di Montescudo, offre sicurezza, benessere e protezione ai cani più sfortunati, assicurando loro cibo, medicine e tanto amore.

A fare da cornice, una mostra fotografica: venti emozionanti scatti della fotografa riminese Chiara Fambri (tra le ideatrici dell’evento) che ritraggono lo stretto legame fra le persone e i loro cani. “Da anni – ha detto alla piazzarimini.it – mi occupo degli animali più sfortunati e ogni giorno vedo appelli disperati su cani e gatti” ci racconta Chiara “Mi sono chiesta cosa potevo fare di più per loro. Ho pensato all’altra mia grande passione: la fotografia. Quindi ho unito le due passioni per cercare di trasmettere alle persone, attraverso questi scatti, che i cani sono ottimi compagni di vita per chiunque, dai bambini agli anziani, ai disabili e che possono essere adottati cuccioli o adulti o anziani, persino disabili. Mi aspetto che la gente possa capire e riflettere”.

Un buon bicchiere di vino per una giusta causa, quindi, accompagnato da spuntini e assaggi anche vegan offerti da Bioappetì di Santarcangelo di Romagna. In un apposito gazebo allestito in piazza, sarà presente anche una educatrice che darà consigli a chiunque fosse interessato e cercherà di risolvere ogni vostro dubbio o perplessità su una corretta convivenza con i vostri amici a quattro zampe. (m.z.)




Mantraling, workshop internazionale unità cinofile

Si terrà da domani al Castello di Albereto di Montescudo il primo workshop internazionale di Mantrailing, la disciplina cinofila che permette di trovare una persona grazie al fiuto di un cane addestrato. Tre giorni dedicati alla formazione di unità cinofile specializzate  da impiegare nelle associazioni di soccorso e nelle forze di polizia. Ad aprire i lavori e la conferenza pubblica, giovedì 20 Settembre 2012 alle ore 17,00 il Sindaco Ruggero Gozzi.

Tra gli oratori, spiccano nomi come quello di Luciano Garofano Generale dei Carabinieri in ausiliaria ed ex comandante del Ris di Parma, dell’ l’On. Elisa Pozza Tasca presidente dell’associazione Penelope, di Marco Strano Psicologo e Criminologo Presidente dell’International Crime Analysis Association, del Dott. Michele Penta, Ministero degli Interni, del Dott. Matteo Borrini antropologo forense, del Dott. Guglielmo Braccesi, IGEA SAS, della Dott.ssa M.R. Dominici Tribunale Bologna, Pierluigi Rolandi del Bloodhound Club Italia e di Laura Benedetti dell’ Allevamento Vascia nonché proprietaria del cane Ossobuco del Campo dell’Oro meglio conosciuto come “OSSO” mascotte della trasmissione televisiva QUARTO GRADO condotta da Salvo Sottile su Retequattro.

Al seminario Saranno presenti gli istruttori Kevin John Kocher, Presidente dell’INTBI, INTERNATIONAL BLOODHOUND TRAINING INSTITUTE in Virginia USA, Had Carpenter, agente in servizio e Andreas Vogel, agente-istruttore.

L’evento, organizzato da SwissMissing, dal Ristorante Castello di Albereto e da Wild Dog gode del Patrocinio del Comune di Montescudo, della Provincia di Rimini, della Regione Emilia Romagna, del Ministero degli Affari Esteri, del Ministero dell’Interno, della UGL POLIZIA di STATO, dell’International Crime Analysis Association, dell’Accademia Italiana di scienze Forensi, dell’EDPA, del CSEN e della Fondazione Penelope.