Rimini. Convegno: “Cultura dell’innovazione in risposta ai cambiamenti climatici. *Sistema idrico in Romagna, visione, competenze e nuovi servizi”

image_pdfimage_print

Ridracoli, la diga

 

Rimini. Convegno: “Cultura dell’innovazione in risposta ai cambiamenti climatici. *Sistema idrico in Romagna, visione, competenze e nuovi servizi”. Giornata organizzata da Romagna Acque, appuntamento martedì 3 maggio dalle ore 9 al Teatro Galli di Rimini. Sono presenti tutti i sindaci della Romagna.
Nel PDF che ti ho appena inviato troverai il Programma completo ed il link per l’iscrizione.

Il programma
MARTEDÌ 3 MAGGIO 2022 • ORE 9.00
Teatro Galli
Piazza Cavour, 22 – Rimini

ore 9.00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
ore 9.30 APERTURA LAVORI
Video Istituzionale
Saluti introduttivi e istituzionali
Tonino Bernabè, Presidente Romagna Acque
Jamil Sadegholvaad, Sindaco di Rimini
Riziero Santi, Presidente Provincia di Rimini
Maurizio Ermeti, Presidente Romagna Next
Coordinatore: Emanuele Martinelli
ore 10.00 Risposte agli scenari futuri di fabbisogno idrico e ottimizzazione delle infrastrutture
Interventi di:
Carlo Cacciamani, Direttore Agenzia Nazionale per la meteorologia e climatologia “ItaliaMeteo”
“I cambiamenti climatici, i suoi impatti sul Mediterraneo e quali misure da adottare
per ridurre i danni”
Giulia Buffi, Servizio Ottimizzazione Gestione Fonti Idriche Romagna Acque
“Costruzione, calibrazione e validazione dinamica di un modello agli Elementi Finiti
a partire da tecnologia UAV: il caso di Ridracoli”
Andrea Zanfini, Energy Manager Romagna Acque
“La gestione sostenibile dell’energia”
Armando Brath, Professore Ordinario DICAM Università di Bologna
“Scenari futuri di disponibilità idrica in Romagna”
GianNicola Scarcella, Direttore Generale Romagna Acque
“Sicurezza delle acque: il progetto per interconnettere l’Acquedotto della Romagna”
Meuccio Berselli, Segretario Generale ADBPO
“Tra sviluppo e difesa: le azioni e le opere utili per il nostro territorio
nella sfida dell’adattamento al cambiamento del clima”
Francesco Vincenzi, Presidente Nazionale ANBI
“Infrastrutture sostenibili per l’economia, l’occupazione e l’ambiente. La proposta dei Consorzi di Bonifica”

ore 13.30 LIGHT LUNCH
ore 15.00 INTERVENTI DEGLI ORDINI PROFESSIONALI PATROCINANTI L’INIZIATIVA
ore 15.30 USI PLURIMI E RIUSI DELLA RISORSA
L’acqua: il sistema Romagna pronto a fronteggiare i cambiamenti
Interventi di:
Raffaella Zucaro, Direttrice Generale Canale Emiliano-Romagnolo
“La multifunzionalità del sistema CER – una risorsa strategica per il territorio romagnolo”
Andrea Cicchetti, Direttore Tecnico Consorzio Bonifica della Romagna
“Ottimizzazione delle risorse esistenti per il contrasto dei cambiamenti climatici:
il progetto di recupero a valenza plurima dei bacini di ex cava in destra idraulica del F. Marecchia”
Riccardo Santolini, Professore Associato Università di Urbino
“Servizi ecosistemici e usi plurimi della risorsa, una concreta opportunità per un green new deal”
Francesco Tornatore Funzionario Tecnico Regione Emilia-Romagna
“Piano di Tutela delle Acque 2030: strategie di adattamento tra tutela ed uso della risorsa”
Paolo Severi Funzionario Tecnico Regione Emilia-Romagna
“La ricarica delle falde in Emilia-Romagna:
esperienze e prospettive nel contesto di cambiamento del clima”
Massimo Vienna Responsabile Ingegneria Costruzioni HERATech – Gruppo Hera
“Il Piano di Salvaguardia della Balneazione di Rimini (PSBO)”
ore 17.15 GLI SCENARI FUTURI DELLA RISORSA IDROPOTABILE IN ROMAGNA
Donato Berardi, Direttore REF Ricerche
ore 18.00 SALUTI DI CHIUSURA
Tonino Bernabè, Presidente Romagna Acque

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni