San Marino. Donnavventura, selezione a San Marino

image_pdfimage_print

Le veterane col segretario al Turismo Federico Pedini

Veterane in alto e le nuove in basso

 

Donnavventura, selezione a San Marino. Venerdì 3 settembre, in concomitanza con la Festa della Repubblica di San Marino,  il resoconto dell’evento di selezione che si è tenuto nel piccolo Stato ai primi di agosto.
La mattina dello scorso 5 agosto alle ore 9, dalla Stazione ferroviaria di Rimini due pullman hanno accompagnato le ragazze, provenienti da tutta Italia, a San Marino (in possesso del certificato di tampone negativo al Covid-19, così come tutto lo staff organizzatore e gli addetti ai lavori).
Presente un team di Donnavventura “veterane”: Barbara, Chiara, Francesca, Giorgia, Sijia e Stephanie cui è stata riservata un’accoglienza speciale da una rappresentanza delle istituzioni al Palazzo del Governo, con la partecipazione del segretario al Turismo Federico Pedini Amati che ha altresì dato il benvenuto alle aspiranti Donnavventura in Piazza della Libertà.
Dopo un briefing, trasferimento nel bosco del Parco Avventura di San Marino dove si sono svolti in contemporanea i test attitudinali. L’adrenalinico percorso avventura ambientato fra gli alberi, nel fresco del Parco. Il colloquio medico, organizzato dal CDI (Centro Diagnostico Italiano), gestito dal Dr. Federico Callioni, presente con l’Unità Mobile sanitaria. E soprattutto la prova davanti alla telecamera, la più importante, davanti alla giuria dei partner e della redazione, che si è ritrovata al tavolo dopo due anni di provini online. Presenti le rappresentanze di Ricola e Alviero Martini 1A Classe.​
Nel pomeriggio rientro nel centro storico e raduno presso la “Cava dei Balestrieri” dove le candidate si sono esibite in un “personal show”, occasione per farsi rivedere dalla giuria che si è espressa indicando i nomi delle quattro prescelte, anche se molte delle partecipanti si sono dimostrate interessanti per il format.
50 le ragazze inviate, poco più di 40 quelle che hanno raggiunto San Marino, quattro di loro sono state invitate a fermarsi per una giornata di approfondimento con test davanti alla telecamera.
Visita al centro storico, dove per loro si sono esibiti gli “sbandieratori” ed i “balestrieri” in costume d’epoca davanti alla Prima Torre dell’antico borgo, poi al “Titanus Musuem” per un viaggio multimediale nella Storia e preistoria di San Marino in 3D e ancora l’incontro con i rappresentanti dei 9 Castelli che caratterizzando la piccola Repubblica.
Le immagini realizzate in questi due giorni daranno vita ad una ricca attività Social Media live e ad una serie di servizi video e fotografici previsti on line il 3 settembre, giornata della Festa della Repubblica di San Marino.

A breve riprenderanno i “Viaggi di Donnavventura Experience” laddove possibile, nell’attesa di una nuova programmazione e produzione regolare come un tempo. DONNAVVENTURA è l’avvincente format di spedizioni “al femminile” nelle terre più affascinanti e remote del globo; è l’occasione concessa a ogni donna, che realmente lo desideri, di diventare, almeno per una volta nella vita, reporter di viaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni