Rimini. Ospedale Infermi, lettera di ringraziamento di Ruzi Ajet

image_pdfimage_print

 

Ospedale Infermi, lettera di ringraziamento di Ruzi Ajet al Laboratorio di EMODINAMICA diretto dal dottor Santarelli.

Sono Ruzi Ajet cittadino italiano residente di Rimini. Dal 2014 ho sofferto al cuore. Ho effettuato interventi di angioplastica per l’angina. Il 10 maggio sono stato sottoposto alla procedura disostruzione effettuata dalla dottoressa Menozzi e lo staff di laboratorio di EMODINAMICA di Rimini. Dopo una intervento della durata più di 2,20 ore, l’hanno aperto con grande successo tutte le vene bloccate del cuore, infilandoci dei tubicini, sia attraverso la mano destra, sia di sinistra, aggiungendo altri stent nelle coronarie.
Vorrei ringraziare, senza dimenticare, la dottoressa Cavazza, dottoressa Franco, la dottoressa Baldazzi, il dottor Santinelli.
E tutto l’altro personale del laboratorio. Adesso che sto vivendo una nuova vita senza dolore e rischio di vita presto,  vorrei stringere e abbracciare affettuosamente tutti. Ringrazio per tutta la mia vita.

Ruzi Ajet.
Rimini il 17 maggio 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni