Riccione. Il sindaco Tosi: “Notte rosa da abolire”

image_pdfimage_print

Il sindaco Tosi: “Notte rosa da abolire. I concerti di qualità e la cultura sono già una tradizione a Riccione. Dell’idea iniziale di tanti anni fa sono rimaste solo le foto ‘in rosa’ con tanta confusione. La verità è che anche a guardare le foto sui quotidiani e sui social che accompagnano la comunicazione della Notte Rosa, si ha l’idea di una gran confusione fatta di eccessi oramai fuori dal tempo e con un messaggio al pubblico sbagliato. In questo modo si favoriscono economie al ribasso, senza regole chiare, che piacciono tanto solo a quegli operatori poco seri che arrivano in Romagna per una stagione e poi spariscono. Noi però assessore Corsini, qui rimaniamo, viviamo, lavoriamo e investiamo sul futuro. Conosciamo la nostra terra e la vogliamo al riparo da messaggi fuorvianti e distruttivi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni