Provincia di Rimini. Coronavirus, domande senza risposte?

image_pdfimage_print
di Gianfranco Vanzini
Il direttore Belpietro e la dr.ssa Silvana De Mari mi perdoneranno se riporto alcune
frasi di pag. 13 della Verità del 20 gennaio
.
“ La prima buona notizia dell’anno:
è sparita l’influenza
. Il minuscolo Covid 19 ha
distrutto i sintomi influenzali: l’influenza non esiste più. Non abbiamo più morti in
Europa da influenza, un risultato spettacolare, quindi evidentemente il Covid 19 si è
mangiato vivi tutto gli altri virus influenzali che ha trovato sua strada. Wow!”
“Questa è scienza! Sono scomparsi anche i 40.000 morti che ci facevamo tutti gli
anni per infezioni ospedaliere, quasi sempre su polmonite, non ce n’è più nessuno. Il
Covid 19, ultimo arrivato, si è mangiato tutti i virus influenzali.”
“In Italia viaggiamo sui 600 morti al giorno, in Germania sui 1.000: questi morti si
potevano evitare, si dovevano evitare, perché adesso sappiamo come curare il Covid
con farmaci molto banali contenuti nel cosiddetto protocollo di Cavanna.”
Che sia il ministero della Salute sia i medici certamente conoscono

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni