Misano Adriatico. Commercio, arriva card per commercio online con raccolta punti. Idea di Michela Guagneli

image_pdfimage_print

Michela Guagneli

 

 

di Daniela Ruggeri

Da “Fluo Abbigliamento” un’app per il commercio online che ti premia con una raccolta punti da poter spendere anche in altri negozi.

Idea di Michela Guagneli.

Un commercio giovane, di successo, intraprendente, la parola chiave è: innovazione.
L’emergenza covid ha allontanato dai negozi e, allora, per evitare l’estinzione, qualcuno si ingegna, e punta sulla tecnologia.
Entusiasta e professionale come di consueto, Michela Guagneli, di ”Fluo Abbigliamento”, traghetta la sua attività verso l’e-commerce, un mercato sempre più in espansione e di qualità, e verso qualche novità.
”Se ti distingui, il cliente, ti cerca – dice la Guagneli -. Noi di ‘Fluo’, abbiamo messo a punto una app per l’acquisto online, che dà diritto ad una raccolta punti, da poter spendere anche negli altri negozi aderenti al progetto. Questa idea di collaborazione con i colleghi si è resa necessaria anche per fare conoscere i nostri prodotti locali. Questo è il vero commercio di vicinato attivo, un nuovo passaparola”.
Nel 2013, esordisce, sulla scena commerciale misanese, la nostrana Michela Guagneli, che possiede una lunga esperienza maturata nel salotto riccionese.
Sa il fatto suo, e si fa pesto conoscere attraverso la particolarità e qualità dei suoi capi.
”Cerco l’originalità da proporre alle mie clienti – continua la titolare di ”Fluo” – attraverso la presentazione di brand italiani, non griffati, ma di alta qualità, rigorosamente made in Italy. Sono aziende che privilegiano il tessuto italiano, ma non solo, visto che si possono trovare anche scarpe, borse, bijoux, sempre tenendo d’occhio la ricerca di un prodotto non comune. Il linguaggio che utilizzo nella mia attività è un linguaggio in sintonia con i ritmi della natura, i miei capi si passano il testimone tra una stagione e l’altra, anche nelle varie stagioni della vita delle persone. Il mio è un mondo al femminile che mi piace curare dalla testa ai piedi. Anche ‘viaggiare’ nell’abbigliamento rappresenta un percorso esperenziale d’acquisto. Il mix di colori e di forme dà felicità”.
Che dire… lo shopping calma i nervi, soprattutto quando si può fare comodamente da casa propria ottimizzando la vendita e l’acquisto.
”Ormai siamo nel secolo in cui anche le piccole attività devono avere la mentalità di micro-multinazionali e, bisogna vivere l’epoca digitale al meglio. Creiamo le nostre storie sui social, offriamo servizi alla clientela e ci reinventiamo, sia noi negozianti, sia i clienti che imparano altri modi per seguire il proprio negozio preferito”, continua Michela Guagneli.
E, nell’era della velocità, nascono le sfilate di moda online di ”Fluo Abbigliamento”.
”Le nostre sono sfilate virtuali, senza pubblico, girate all’esterno, per lo più al mare, ma proponiamo anche collegamenti in campagna, perché il nostro territorio è un bel connubio tra mare e collina. Presento i capi delle varie collezioni e devo dire che non mi aspettavo un successo così. Ormai la diretta, del sabato pomeriggio delle ore 18,30, è diventata un appuntamento fisso, dove le Fluo amiche possono usufruire di consigli moda, di tendenza e adatti alle loro fisicità”, conclude la Guagneli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni