Gabicce Mare. M5S: “I problemi del sistema fognario e gli svuotamenti dei pozzi neri”

image_pdfimage_print

Gabicce Mare

 

Dal M5S

Con le piogge degli ultimi giorni, torna prepotentemente alla ribalta anche a Gabicce il tema delle criticità del sistema fognario, sottovalutato dalle varie amministrazioni comunali che si sono succedute fino a determinare la situazione odierna. A puntare il dito sul problema sono i consiglieri del Movimento 5 Stelle Evaristo Mandrelli, Monica Melchiorri e Matteo Baldassari. “Durante l’ultima stagione estiva, nel periodo compreso tra metà agosto e metà settembre – premettono i consiglieri – ci sono giunte da residenti e turisti, e abbiamo potuto verificare di persona, varie segnalazioni riguardanti la presenza di odori sgradevoli nella zona del lungomare e di via Del Porto, partendo dal ponte di via Della Repubblica fino ad arrivare al molo. Via Del Porto è notoriamente l’asse dedicato ai ristoranti e ai locali tipici della nostra città, i quali dispongono di ampie piazze esterne, con tavoli e sedie proprio sul porto canale. L’estate appena trascorsa è stata sicuramente positiva per il turismo e molti operatori hanno potuto beneficare di un ‘tutto esaurito’: peccato solo che varie volte visitatori e clienti siano stati costretti a pranzare o a prendere l’aperitivo circondati da odori particolarmente sgradevoli. Non certo un bel biglietto da visita per una città come la nostra. A ciò aggiungiamo l’aumentata frequenza rispetto al passato degli interventi di svuotamento dei pozzi neri, in corrispondenza dell’inizio di via Del Porto, con frequenze di una volta ogni 2-3 giorni, cosa che naturalmente ha fatto sorgere delle domande”. Le varie segnalazioni, secondo i consiglieri del M5s, non possono che far tornare di strettissima attualità la questione, ancora aperta, delle fogne del Comune di Gabicce. “Il sistema fognario pubblico del nostro territorio attende invano, da oltre 20 anni, interventi strutturali importanti. Non dimentichiamo che esiste una copiosa corrispondenza tra Capitaneria di porto e amministrazione comunale, risalente ad oltre vent’anni fa, nella quale si tratta l’argomento, che già allora veniva definito ‘l’annoso problema delle fogne sul lungomare’. Ci domandiamo dunque, quando finalmente potremo vedere un progetto di riqualificazione del sistema fognario, inserito da anni nel piano delle opere dell’amministrazione comunale senza però avere mai avuto seguito, dando una buona volta concretezza ad un intervento atteso da oltre vent’anni, tenuto conto delle varie criticità che continuano a causare disagi in tutta la zona mare, con frequenti allagamenti che mettono in difficoltà anche gli stabilimenti balneari. L’amministrazione comunale ha sempre difeso a spada tratta la propria partecipazione in SIS Spa: forse è ora di far valere le quote azionarie da noi detenute e di richiedere un sostegno decisivo nel mettere mano in maniera strutturale al sistema fognario. Chiediamo inoltre chiarimenti rispetto al problema che sembra essersi verificato quest’estate nel sistema fognario della zona porto, tanto da comportare svuotamenti continui dei pozzi neri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni