Santarcangelo di Romagna. Bassa Valmarecchia, 150mila euro alla Protezione civile dalla Regione

image_pdfimage_print
Bassa Valmarecchia, 150mila euro alla Protezione civile dalla Regione miglioreranno
le dotazioni tecnologiche e strumentali del Centro Operativo Intercomunale
In arrivo due automezzi, una sala mobile e dispositivi di protezione individuale.
“In un momento così delicato come quello che stiamo vivendo – dichiara la vice sindaca Pamela Fussi – poter contare su un contributo regionale così significativo per la nostra Protezione Civile è veramente importante. Il Centro Operativo Intercomunale Bassa Valmarecchia è infatti tra i soggetti maggiormente chiamati ad affrontare l’emergenza in prima linea e diventa quindi essenziale proporre tutti i miglioramenti considerati prioritari al fine di renderlo ancora più incisivo e migliorarne ulteriormente la capacità di risposta”. “Pertanto nelle settimane scorse – prosegue la vice sindaca Fussi – gli uffici comunali hanno effettuato una ricognizione delle dotazioni strumentali e tecnologiche già presenti nella struttura operativa intercomunale, per poi definire un programma degli interventi di potenziamento del COI attraverso un equo utilizzo delle risorse messe a disposizione dal sistema regionale di protezione civile. Si è quindi optato per l’acquisto di quei beni e servizi che miglioreranno le reti di comunicazione e la mobilità grazie a nuovi automezzi di intervento e soccorso”.
Santarcangelo, 25 aprile 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione: Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | Tel. 0541611070 | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni