San Giovanni in Marignano. Green graffiti, il colore salverà il mondo…

image_pdfimage_print

 

Green graffiti, il colore salverà il mondo… Progetto di riqualificazione urbana finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, promosso dal Centro Giovani White Rabbit, gestito dall’Associazione Alternoteca Aps, in collaborazione con il Comune di San Giovanni in Marignano, si è svolto da novembre 2019 a gennaio 2020 con la realizzazione di un graffito ecosostenibile presso il Parco in zona Borgo Sant’Antonio.
Ideato e diretto dal duo creativo Lacciuga, ha coinvolto ragazzi dai 17 anni in su.
Riqualificazione di una cabina Enel.
I titolari della ditta marignanese Oltremateria, in primis Loris Casalboni, condividendo gli obiettivi dell’amministrazione hanno deciso di contribuire donando i materiali utilizzati, 100% ecosostenibili, dalla malta del fondo alle vernici del graffito,.
“La vernice – spiega Casalboni – è una speciale miscela che, una volta applicata, innesca un processo chimico, duraturo nel tempo, che abbatte le molecole di smog purificando l’aria. La nuova tecnologia innovativa prende il nome di “ECOPUR” e permette di immettere in modo naturale una serie di attivatori che attraverso il contatto con l’aria e qualsiasi tipo di luce e addirittura anche al buio, quindi 24 ore su 24, consentono di conferire alla superficie nuove proprietà: PURIFICAZIONE dell’aria e ANTIBATTERICITA’ ATTIVA.”

Lo staff Alternoteca si ritiene “molto soddisfatto del lavoro svolto, del coinvolgimento di menti giovani ed artistiche, che hanno collaborato al fianco di professionisti quali Lacciuga, ma anche del valore aggiunto apportato ad uno spazio verde, che sarà utilizzato da grandi e piccoli, nei momenti di svago all’aria aperta.”

“Siamo davvero entusiasti- commenta l’Amministrazione Comunale- per l’insieme di collaborazioni create nel corso del progetto. Abbiamo scelto di proporre un’attività dei giovani in un’area da rigenerare urbanisticamente e da porre in sicurezza, proprio perché il messaggio di impegno e passione civile per e con le nuove generazioni è simbolicamente fondamentale. I giovani fanno parte della creazione degli spazi e del nostro futuro e abbiamo mostrato come il loro contributo possa portare bellezza per tutti. Inoltre, essere riusciti a coinvolgere un privato, un’azienda marignanese, quale Oltremateria, che ha creduto insieme a noi in questa iniziativa, ci ha rafforzato e ha dimostrato che quando Istituzioni, Associazionismo e Privato collaborano ne deriva un più elevato ed incisivo bene comune.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni