San Clemente (Rimini). Coronavirus: chiusi cimiteri, casine dell’acqua e del latte

image_pdfimage_print

 

Il sindaco Mirna Cecchini  haa appena firmato le ordinanze con le quali ha chiuso i CIMITERI ad eccezione delle sepolture, la CASINA DELL’ACQUA in P.zza Nilde Iotti, la CASINA DEL LATTE in via Provinciale Conca, e DUE ATTIVITÀ che erano rimaste aperte come da deroga ai sensi del Decreto del consiglio dei ministri 11 marzo. Tutto questo si rende necessario e quindi oggetto delle ordinanze sopra indicate, per ragioni igienico-sanitarie e per evitare assembramenti che sono di non facile controllo continuativo da parte delle forze dell’ordine. Infine, ho modo di ritenere che altre misure più stringenti e di carattere provinciale, saranno adottate nelle prossime ore di concerto con la Prefettura e la Regione. I 10 giorni che abbiamo davanti saranno determinanti per invertire la curva dei contagi e uscire piano piano da questo momento tremendo… così riferiscono le autorità sanitarie!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione: Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | Tel. 0541611070 | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni