Rimini. Riminiwellness spostata dal 28 al 31 agosto causa coronavirus

image_pdfimage_print

 

Riminiwellness spostata dal 28 al 31 agosto causa coronavirus.
Parola d’ordine: fiducia. Mood: sicurezza. Protagonisti: il business delle aziende clienti e la coralità dello straordinario pubblico di operatori e appassionati di un evento che, da quindici anni, è leader nel settore del fitness, benessere, sana alimentazione, sport e movimento.

Sono tante le iniziative e le proposte messe in campo in questi giorni da associazioni, aziende, enti di promozione sportiva e ovviamente il Coni che hanno acceso i riflettori su un settore che si trova a vivere una situazione senza precedenti. Tutte convergono sul tema che lo sport e l’attività fisica, e di conseguenza la filiera, oltre ad un ruolo economico e di occupazione importante per il paese, esprimono anche un autentico valore sociale in termini di educazione a sani stili di vita. Da anni il settore ha abbandonato una visione prettamente edonistica e si è focalizzato sulla prevenzione dei rischi di obesità, soprattutto infantile, tumori, malattie metaboliche e cardiovascolari. Come del resto riconosciuto incontrovertibilmente dall’OMS.
Sono questi i temi, mai come oggi attuali, da cui RIMINIWELLNESS trae linfa, rappresentandone a sua volta una tra le massime espressioni e assolvendo a una funzione di guida e ispirazione per decine di migliaia di operatori ed appassionati. Promuovere questa consapevolezza, dietro il velo di un grande evento di divertimento, è da sempre la vera missione della manifestazione.

Quello del fitness è un settore che conta in Italia un giro d’affari di attività sportive non agonistiche stimato in circa 10 miliardi di euro l’anno e che annovera circa 18 milioni di appassionati di fitness, cifra quest’ultima che rende il nostro Paese secondo solo alla Germania nelle classifiche Europee.
Tantopiù questa edizione di fine agosto di RIMINIWELLNESS intende anche porsi come una grande piattaforma di riferimento con confronti di prospettiva per il settore nel “dopo COVID-19”, condivisione di nuove soluzioni di impresa e di innovativi modelli di business.

Con questi presupposti e con il coinvolgimento dei più rilevanti stakeholders del comparto, ITALIAN EXHIBITION GROUP e RIMINIWELLNESS si preparano ad accogliere dal 28 al 31 agosto 2020 le più importanti aziende, i player, i professionisti, gli operatori di filiera, le associazioni sportive, tutti soggetti oggi fermi ai blocchi di partenza a causa dell’emergenza sanitaria e tutti pronti, nel rispetto assoluto delle regole, a ripartire al più presto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni