Rimini. Ponte Ausa (Padulli), collaudo il 22 luglio

image_pdfimage_print

 

Nuovo ponte sull’Ausa: prove di carico e collaudo fissati per mercoledì 22 luglio

E’ prossimo all’apertura il nuovo ponte realizzato sul torrente Ausa destinato a collegare, all’altezza del quartiere Padulli, la nuova circonvallazione al centro di Rimini. Il collaudo, con tutte le prove di carico eseguite dai tecnici, è fissato per il prossimo mercoledì 22 luglio, data scelta dopo l’avvenuta ultimazione dei lavori, che si sono conclusi nonostante le difficoltà nelle consegne a causa del coronavirus.

L’opera, inserita nel progetto più generale della realizzazione della nuova rotatoria sulla statale 16, ha previsto anche la realizzazione 
di un impianto semaforico che regolerà il passaggio di ciclisti e pedoni lungo la ciclopedonale che corre in argine al torrente Ausa.

Ricordiamo che la nuova rotatoria sulla Statale 16, nella zona Padulli, all’altezza degli stabilimenti Valentini, entrò in piena operatività nei primi giorni di marzo e – una volta aperto il nuovo ponte – consentirà di accedere alla nuova rotatoria nell’intersezione tra via di Mezzo e via Aldo Moro e da qui sull’anello di via Caduti di Marzabotto – Jano Planco – Euterpe e sugli assi di penetrazione verso il centro città.
Un progetto strategico per la percorrenza della statale 16 e le connessioni con il centro urbano, che si andrà ad innestare, con un nuovo intervento in fase di progettazione a monte, su via Tosca mettendo in sicurezza il collegamento del quartiere dei Padulli con la statale 16 e il centro della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni