Rimini. “Human not human”, all’enoteca Quattrocento la personale del pittore Marco Carnemolla

image_pdfimage_print

Marco Carnemolla

“Human not human”, all’enoteca Quattrocento la personale del pittore Marco Carnemolla
Inaugurazione il 31 luglio alle 19.30, in vicolo Battarra.

Classe 1990, cattolichino di nascita, Carnemolla matura il proprio percorso pittorico a Londra, dove apre uno studio nell’ambito di un collettivo che conta fotografi e artigiani. A Londra nel 2016 espone alla Old Brompton Gallery la sua opera più importante del periodo, “Working on a glass” (acrilico e vernici su tela).
Tornato nella terra di origine, continua a dipingere seguendo una fonte di ispirazione spesso onirica: Marco sogna tele già concluse o se stesso che dipinge. Ne è un esempio “La Maschera”, riproduzione di una figura che l’autore ha “visto” in sogno, poi riprodotta in olio e acrilico, e conclusa su tela.
All’enoteca Quattrocento esporrà una selezione di nove dipinti e un poster, prodotti dal 2013 ad oggi. L’intento è quello di descrivere una evoluzione tecnica e simbolica che rifletta sulle connessioni tra sogno e materia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni