Riccione. Il sindaco Renata Tosi: “Chiedo scusa a Bonaccini e Richetti”

Renata Tosi, sindaco di Riccione

 Il sindaco Renata Tosi: “Chiedo scusa a Bonaccini e Richetti”.  Il 19 gennaio aveva postato una notizia infondata in cui diceva che il presidente della Regione ed il parlamentare Matteo Richetti erano indagati.
Non è così.
Tosi: “Quando si sbaglia, è corretto chiedere scusa. Ho condiviso un post vecchio,
in cui si scriveva di una indagine in corso, senza accorgermi che era un post
rilanciato da altri, ma vecchio di anni; pertanto, con tutta l’onesta intellettuale
che mi è propria, chiedo scusa al Governatore ed a Matteo Ricchetti.
Credo che il buon dovere di un politico sia -anche- quello di ammettere i
propri errori”.