Riccione. Francesco Gregori, campioncino di tiro con l’arco

image_pdfimage_print

 

Francesco Gregori, campioncino di tiro con l’arco. L’assessore allo Sport e Turismo del Comune di Riccione, Stefano Caldari ha premiato con il titolo di “Ambasciatore di Riccione nel mondo” Francesco Gregori, 17 anni, campione della disciplina olimpica di tiro con l’arco e membro della Nazionale Giovanile Tiro con l’Arco. Ha già disputato 2 europei e un mondiale guadagnando due medaglie d’argento agli ultimi campionati italiani. Il doppio argento per Gregori (in divisione ricurvo), è arrivato ai 47esimi Campionati Italiani indoor dove la grande promessa dell’Arco Club Riccione, dopo il terzo posto nel Challenge in coppia con l’azzurrina Aiko Rolando, in divisione arco olimpico, ha sfiorato il titolo categoria Junior totalizzando 580 punti, stesso score del vincitore Paolo Azzoni per poi salire sul secondo gradino del podio nella gara Assoluti, cedendo in finale a David Pasqualucci. “Francesco ha avuto un rendimento di alto livello per tutto il weekend , arrivando a contendere il Tricolore a uno dei big della categoria – era stato il commento di Andrea Bertolino dopo le gare – a conferma che merita di far parte del gruppo dei nazionali junior. Il nostro giovane atleta si sta allenando con grande professionalità, seguendo i programmi dei tecnici federali e rispondendo a tutte le chiamate per i raduni: ha raccolto i frutti di questo suo impegno con il risultato colto ai campionati indoor”.
“Oggi è stato un vero onore poter dare a Francesco il premio di Ambasciatore di Riccione nel mondo, sono sicuro che porterà lontano il nome della nostra città”, ha detto l’assessore allo sport Stefano Caldari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni