Pesaro. Coronavirus, 150mila euro per beni alimentari e di prima necessità

image_pdfimage_print

 

Coronavirus, 150mila euro per beni alimentari e di prima necessità.  «Il governo stanzia 400 milioni ai Comuni per il sostegno ai più deboli in mezzo alla crisi sanitaria ed economica. Un ringraziamento ad Anci per il lavoro fatto. Per il Comune di Pesaro sono circa 150 mila euro. Lunedì gli assessori Riccardo Pozzi e Sara Mengucci definiscono i criteri e le modalità distributive». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni