1

Rimini. Turismo Romagna: “Spiagge grandi come il nostro cuore”. Spot sulle tv nazionali con Cevoli

Turismo Romagna: “Spiagge grandi come il nostro cuore”.
Dal 10 giugno, la Romagna invita dal piccolo schermo gli italiani a trascorrere l’estate sulle sue spiagge.
Lo spot tv da 20 secondi con protagonista Paolo Cevoli -ambasciatore della Romagna e della sua gente con la fortunata web serie “Romagnoli DOP”- che andrà in onda per 7 settimane sulle principali reti nazionali, da Rai a Mediaset passando per Sky e La7.
La Pianificazione dello spot prevede passaggi anche sui canali digital di Mediaset e Sky e la declinazione del messaggio sui giornali quotidiani e periodici del Centro e Nord Italia.
Sorrisi e giochi sulla sabbia, l’Adriatico ora ancora più bello, il fascino dell’entroterra sono gli elementi cardine dello spot, che in un susseguirsi di immagini che fanno “respirare” l’osservatore dopo i mesi di lockdown si chiude con il claim “Romagna, il sorriso degli Italiani”, un chiaro richiamo all’innata vocazione all’accoglienza e all’elevata qualità della vita di questa terra.



Misano Adriatico. Turismo, arriva il nuovo portale: “Io questa estate sono a Misano”

Il sindaco Fabrizio Piccioni ed il presidente della Fondazione turismo Luigi Bellettini

Turismo, arriva il nuovo portale: Io questa estate sono a Misano (forse sarebbe stato meglio usare il pronome noi?)

E’ online visitmisano.it il nuovo portale turistico: strutture, locali, opportunità di vacanza, escursioni, ma anche informazioni utili.

Il portale associa una parte dedicata alla promo commercializzazione mediante undici landing page che ne segmentano l’offerta.
Riunisce i ‘desiderata’ dei soci dopo l’analisi e lo studio di fattibilità coordinati dal comitato di gestione della Fondazione, un cantiere aperto a nuovi contributi come i video promozionali, i materiali in arrivo dagli hotel e le osservazioni migliorative.
Il portale racchiude le più innovative soluzioni per una navigazione facile e intuitiva anche da smartphone (secondo le statistiche il 70%), oltre a completarsi con le soluzioni che consentono una attenta lettura delle visite. E’ tradotto in quattro lingue: inglese, tedesco, francese e polacco.“Inutile ricordare che sta partendo una stagione sulla quale ci sono tanti interrogativi – dice il sindaco Fabrizio Piccioni – e sul cui svolgimento grava un pesante condizionamento economico e anche psicologico. La scopriremo di settimana in settimana e sono convinto che lavorando insieme agli operatori sapremo trarre il massimo. Ci sono attività al momento impossibili da pianificare con certezza, ma tutto quel che è nelle nostre possibilità sta procedendo spedito e in sinergia. Ringrazio La Fondazione per il lavoro svolto sia durante i mesi dell’emergenza Covid che in preparazione alla riapertura”.

“Abbiamo sviluppato e migliorato il sito – racconta il presidente della Fondazione Luigi Bellettini – grazie ad un lavoro di squadra che ha visto impegnati l’agenzia incaricata, Paolucci Marketing, lo staff della Fondazione con tutto l’organo direttivo. Sono certo che il portale così rinnovato sarà un nuovo strumento di promozione territoriale della nostra splendida città”.