Rimini. Sasso Simone e Simoncello, incontro per valorizzare l’entroterra

image_pdfimage_print

Sasso Simone e Simoncello, incontro per valorizzare l’entroterra, il 3-4 settembre.
Il secondo meeting transnazionale del progetto EXCOVER (EXperience, disCOVER and valorize hidden treasure towns and sites of the Adriatic area), ospitato dal Centro di Studi Avanzati sul Turismo (CAST) dell’Alma Mater Studiorum, Università di Bologna Campus di Rimini, insieme all’Autorità Parco Interregionale Sasso Simone e Simoncello.
EXCOVER è un progetto europeo di sviluppo regionale Interreg Italia-Croazia, che ha come obiettivo di assicurare una migliore distribuzione dei flussi turistici nell’area adriatica, promuovendone le location meno note, attraverso sharing economy, orientamento delle comunità locali all’accoglienza, potenziamento della filiera del turismo e creazione di agenzie per il destination management.
Dopo la presentazione dei risultati preliminari delle indagini campionarie, che si stanno svolgendo presso le comunità residenti ed i visitatori delle aree coinvolte sotto la supervisione del Prof. Andrea Guizzardi dell’Università di Bologna, i partecipanti dell’Università di Udine hanno introdotto le linee guida per coinvolgere le popolazioni locali nell’accoglienza e nello sviluppo di servizi turistici all’insegna della sostenibilità, anche con l’uso di avanzati strumenti informatici. Successivamente, si sono svolte visite di studio in Carpegna ed a Pennabilli, dove i partecipanti sono stati guidati dal direttore e dal presidente del all’Autorità Parco Interregionale Sasso Simone e Simoncello alla scoperta del patrimonio naturalistico, storico ed artistico del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni