Rimini. Museo della Città conferenza su “Il teatro nell’800. Quando il Galli aprì i battenti”

image_pdfimage_print

Rimini, teatro Galli

Il Teatro all’italiana come medium: “Il Teatro nell’Ottocento. Quando il Galli aprì i battenti”. Conferenza  domenica 13 gennaio al Museo della Città (ore 11). Quando nasce il teatro all’italiana? Come si trasforma nel tempo? Quale rapporto intrattiene con l’opera, il genere che più di altri ha contribuito a canonizzarlo? Perché il Teatro Galli di Rimini è così importante? Attorno a queste ed altre domande ruota la conferenza.
Dopo aver ascoltato nei primi due incontri le parole di Stefano Pivato e Fabio Sartorelli, a condurre il terzo approfondimento sarà Emilio Sala, professore associato di drammaturgia musicale all’Università statale di Milano e direttore scientifico tra il 2012 e il 2014 dell’Istituto nazionale di studi verdiani. Il presupposto della conferenza è che il teatro non sia solo uno spazio fisico (un supporto), ma un vero e proprio spazio simbolico (un medium) che svolge un ruolo drammaturgicamente attivo nella messa a punto dei suoi prodotti performativi.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Info tel. 0541 704294 – 704296
www.teatrogalli.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni