Rimini. “La favola della Juventus”. Il libro viene presentato il 3 dicembre nella Sala del Giudizio

image_pdfimage_print
Gianni Agnelli (1921 – 2003)
La favola della Juventus. Il libro viene presentato il 3 dicembre, ore 19, nella Sala del Giudizio.
Quarant’anni raccontati attraverso l’occhio fotografico di Salvatore Giglio, un mostro sacro della fotografia sportiva. Unico italiano accreditato dal UEFA, oltre quarant’anni al seguito della Vecchia Signora.
Ad accompagnare Salvatore c’é un altro mostro sacro, Italo Cucci, premiato proprio ieri a Roma con “Una penna per lo sport”.  Italo non essendo di fede juventina ha voluto al suo fianco un suo valido e fidato collaboratore del “Guerin Sportivo”, Nicola Calzaretta, juventinologo, “persona squisita, ho scoperto in questi mesi di lavoro con lui”.
Uscito in libreria il 28 novembre, è già richiestissimo ed è nei primi posti della classifica dei “best seller” di Amazon.
Forse Amedeo ha fatto centro, editore che da quasi dieci anni pubblica principalmente arte, ha voluto, con questo primo libro (si lavora già al secondo), raccontare una grande storia di sport attraverso l’arte di Salvatore Giglio, fotografo di sport, fotografo d’arte.
Dalle ore 21, tutti i protagonisti della serata saranno al bar “Primo Bacio” (Fun Club Juventus Rimini – Piazza Cavour – Rimini), che per l’occasione ha preparato un ricco buffet per tutti, poi firma-copie e racconti su racconti da bordo campo.
Martedì 3 dicembre
Ore 19 – Museo della Città di Rimini – Sala del Giudizio
Ore 21 – Bar Primo Bacio – Rimini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni