Riccione. Museo del Territorio, conferenze archeologiche sul gusto nel Medio Evo, età del Bronzo e Etruschi

image_pdfimage_print

“Archeologia del gusto. La Storia è servita”. Organizzato dal Museo del Territorio, è composto da tre conferenze dedicate all’alimentazione del passato.  Alla V edizione, dedicata al cibo italiano come indicato dal MiBAC, prende in esame il Medioevo, l’età del Bronzo e il periodo Etrusco. ha aperto il ciclo di conferenze del 13 gennaio “ A tavola nel Medioevo europeo. Uno scavo tra le fonti” sarà Antonella Campanini, ricercatrice di Storia Medievale e docente di Storia delle Culture alimentari e dei prodotti e di Storia della cucina presso l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN), autrice del volume “Il cibo e la storia: il Medioevo europeo” .
A seguire il 27 gennaio con Florencia Ines Debandi e la conferenza “ Prosperità e abbondanza nell’età del Bronzo: le radici della nostra alimentazione” e il 10 febbraio con un’ospite d’eccezione, il Direttore del Muso Nazionale Etrusco Di Villa Giulia Valentino Nizzo per “ La cultura del cibo in Etruria”.

Questa edizione sarà impreziosita dalla collaborazione con l’Istituto Alberghiero I.P.S.S.E.O.A. “Severo Savioli” che cucinerà, in accordo con i relatori, alcune pietanze dei diversi periodi storici. Le degustazioni, in programma presso le sale dell’Istituto Alberghiero, andranno prenotate recandosi al Museo del Territorio e versando la quota d’iscrizione di € 15,00 entro il lunedì precedente all’iniziativa. Per il primo appuntamento è possibile prenotarsi, in via del tutto eccezionale, entro mercoledì 9 gennaio alle ore 14.00 .

Le conferenze, ad ingresso libero, iniziano alle 17.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni