Pesaro. Festa della Liberazione, inno alla dignità dell’uomo

image_pdfimage_print

Festa della Liberazione, inno alla dignità dell’uomo. Appuntamento nel Giardino/Monumento alla Resistenza, in collaborazione con Anpi e Biblioteca Bobbato. “La Resistenza dei sette fratelli Cervi”: il 25 aprile a Pesaro incontro con la scrittrice Annalisa Strada per “Adotta l’Autore”. Nell’ambito della XIV edizione della rassegna letteraria “Adotta l’Autore”, promossa e coordinata dall’associazione culturale “Le foglie d’oro” con vari patrocini e collaborazioni, mercoledì 25 aprile, Festa della Liberazione, alle ore 16.30, nel Giardino/Monumento alla Resistenza a Pesaro (Viale del Risorgimento, vicino alla stazione ferroviaria), si terrà un incontro aperto a tutti con la scrittrice Annalisa Strada, che per Einaudi Ragazzi ha scritto insieme a Gianluigi Spini il libro “La Resistenza dei sette fratelli Cervi” (collana “Semplicemente eroi”). L’appuntamento vede la collaborazione dell’Anpi e della Biblioteca Archivio “Bobbato”.
L’autrice ripercorrerà la vicenda di una famiglia contadina, quella dei Cervi, che durante la seconda guerra mondiale, in nome degli ideali di democrazia, libertà e solidarietà, dette rifugio nella propria cascina a partigiani e prigionieri stranieri fuggiti dai nazifascisti. Si tratta di una delle pagine più drammatiche nella lunga lotta all’antifascismo: i 7 fratelli Cervi vennero fucilati dai fascisti nel poligono di tiro di Reggio Emilia il 28 dicembre del 1943, come rappresaglia per la morte violenta e mai rivendicata del segretario del PFR (Partito Fascista Repubblicano) di Bagnolo in Piano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni