Cattolica. Turismo, Elio e Moranda da più di 50 anni a Cattolica

image_pdfimage_print

Turismo, Elio Gori e Moranda Bartolini da più di 50 anni a Cattolica. Ci vengono dal 1965.  II sindaco Mariano Gennari li ha accolti in comune e consegnato la “targa fedeltà”. Arrivano da Montemurlo, in provincia di Prato.  Ad innamorarsene per prima fu Moranda che subito contagiò Elio, ai quali si sono uniti, negli anni, i tre figli avuti ed i nipoti. I coniugi, felici per il riconoscimento, in un piacevole scambio di battute con il sindaco, si sono soffermati a raccontare i propri trascorsi a Cattolica, di come l’abbiano vista trasformarsi in questi decenni e di quanto ne siano rimasti entusiasti e assidui frequentatori. Elio è stato imprenditore del settore tessile e Moranda ha sempre fatto la casalinga, oggi sono due splendidi pensionati. Con loro, a festeggiare questo “traguardo”, tutta la famiglia attorno. Infine l’augurio di rinnovare l’appuntamento a Cattolica per proseguire ed incrementare gli anni di “fedeltà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni