Cattolica. SOS Europa, conferenza con Alessandro Bondi e Primo Silvestri il 14 aprile

image_pdfimage_print

Alessandro Bondi e Primo Silvestri

 

S.O.S. EUROPA (Italia chiama Europa – Europa chiama Italia)
Conferenza pubblica per saperne di più
Relatori: Alessandro Bondi (professore di Diritto Penale Università di Urbino) e Primo Silvestri (direttore di TRE – TuttoRomagnaEconomia)
DOMENICA 14 APRILE ORE 17,30
SPAZIO°Z di Radio Talpa (via Del Prete, 7 Cattolica)
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti
La conferenza sarà trasmessa in diretta su www.radiotalpa.it
Domenica 26 maggio anche i cittadini italiani saranno chiamati alle urne per rinnovare il Parlamento europeo.
In crisi d’identità, l’Europa è minacciata dagli interessi delle due superpotenze (Usa e Russia) che da tempo manifestano ostilità verso un potente concorrente economico. L’Europa dà fastidio anche come riferimento storico delle politiche del welfare e dei diritti civili.
Ma oggi l’Europa si trova di fronte anche ad altri pericoli che arrivano dal suo interno: crescenti nazionalismi, l’incapacità di gestire il fenomeno dei migranti, movimenti xenofobi, eccessiva gestione burocratica, ecc.. Tutto ciò ha portato a sentimenti e risentimenti contrastanti, facilitando la propaganda di politici spregiudicati che la indicano spesso come il facile capro espiatorio di ogni problema per nascondere incapacità politiche e programmatiche tutte nazionali.
L’Europa unita, sogno nel 1941 di due italiani confinati a Ventotene (Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi), si sta appannando, di fronte alla complessità dei problemi globalizzati, a proprie incapacità e scelte politiche miopi.
Si potrebbe affermare che oggi il “Ce lo chiede l’Europa” stia diventando un forte S.O.S., perché il voto di maggio in tutti i Paesi dell’Unione europea può diventare la battaglia decisiva per un’Europa necessaria, più unita e democratica, oppure per il suo indebolimento e sfaldamento.
In tutta Europa soffiano strane parole, spesso utilizzate strumentalmente: sovranismo e populismo, e non promettono nulla di buono…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni