Cattolica. Pompei in mostra: materia, forma, spiritualità

image_pdfimage_print

Paolo Pompei

Paolo Pompei
MATERIA FORMA SPIRITUALITA’
9 agosto – 1 settembre 2019
Galleria Comunale Santa Croce, via Pascoli 21 Cattolica
Inaugurazione venerdì 9 agosto, ore 20.30
La città di Cattolica ospita nella Galleria Comunale Santa Croce la mostra personale
dello scultore Paolo Pompei che propone una panoramica del suo lungo percorso
artistico partendo dagli anni 90 attraverso i primi lavori ispirati all’arte primitiva
astratta e sacra materica, per poi evolvere verso l’arte informale e minimale.
Profondo Conoscitore della materia Paolo Pompei, usa una tecnica del tutto
personale, che trova piena espressione nelle sue sculture, forme nuove, attraenti ,con
superfici animate dalle varie modulazioni cromatiche delle materie che utilizza e combina insieme. Forme che
richiamano al passato e alle origini della vita. Ed ecco che dalle mani di Paolo Pompei si creano piramidi che puntano
verso l’alto, oppure sfere o ancora cubi, forme minimali geometriche solcate da profonde fessure, che danno a loro un
significato oscuro ed inquietante, esoterico, come se l’artista volesse spingersi all’interno di queste forme per trovare e
comunicare a chi osserva la loro verità più intima.
Forme che si aprono verso il mondo, che dalla loro matericità e colore si sprigiona energia e vita, perché è proprio il
soffio vitale che si percepisce nelle sculture di Paolo Pompei, che anima i diversi materiali e che li fonde in un’unica
essenza. E’ la riscoperta di se stessi del proprio io è l’analisi della nostra esistenza del passato e del presente della
natura e della vita che si manifesta nella materia.
(Roberta Filippi)
Il lavoro della scultura è uno scavare interiore dentro la stessa materia del sensibile e del visibile, le sfumature di ombre
e luce portano ad una astrazione della realtà che invita l’osservatore alla massima libertà interpretativa. Non è mai
imposta una visione preconfezionata dell’opera. Sembra che l’artista si affidi ora nel creare, più all’istinto e al caso che
ad una espressione mediata dalla mente e si pone l’accento sugli stati d’animo dell’uomo… l’arte muove lo spirito!
Paolo Pompei nasce a Pietrarubbia P.U il 5/11/1959
Scultore, pittore materico, fotografo
La passione per la scultura lo accompagna sin dalla nascita, scultura caratterizzata dalla sua terra di origine, il Montefeltro.
All’origine era figurativo.
Negli anni 80 diventa astratto , informale , minimale geometrico, primitivo, materico. usa la materia e il fuoco.
1988 partecipa al corso di ceramica istoriata ad Urbania (PU) diretto dal ceramista Orazio Bindelli
Ha fatto studi e ricerche sulle arti primitive, sull’antropologia del metallo e della ceramica.
1991 e 1992 partecipa al corso T. A. M (trattamento artistico dei metalli) a Pietrarubbia (PU), diretto dall’artista Arnaldo Pomodoro.
1993 premiato alla XLIII Rassegna di Pittura Scultura e Grafica, Libro d’Artista, “G. B. SALVI” e “PICCOLA EUROPA” Sassoferrato, Ancona.
1996 è socio fondatore del gruppo “SPAZIOLIBERTA’” , liberi artisti scultori Europei.
1997 vince 1° PREMIO SCULTURA, “Premio Romartexpo 97”, Concorso nazionale di Pittura, Scultura e Grafica.
Dal 1997 al 1999 insegna tecniche di fusione del metallo presso atelier Arttifico Torino.
2005 è stato invitato ed ha tenuto un workshop sulla terra cotta primitiva a Stellabosh, Sud Africa.
Dal 2006 ad oggi, partecipa a numerosi simposi di scultura Internazionali tra cui: “IV Simposio internazionale Alanika” Ussetia del nord Russia,
dove realizza una scultura monumentale per l’eccidio di Beslan.
Dal 2012 insegna come docente di scultura al centro TAM (trattamento artistico del metallo) a Pietrarubbia (PU), diretto dall’artista Arnaldo
Pomodoro.
2016 Vince il premio (Meano borgo dei creativi) per la realizzazione di un opera pubblica a Meano Brescia. Nel 2018 ha donato e istallato una
scultura monumentale in una rotatoria intitolata “ELEVAZIONE”. Ha tenuto numerose mostre di scultura nazionali ed internazionali.
ORARIO DI APERTURA: venerdì, sabato e domenica, dalle ore 20,30 alle 23,30 – Ingresso libero
Informazioni: tel. 0541 966603 – www.cattolica.net
FB: Galleria Comunale Santa Croce – Cattolica
http://paolopompeisculpture.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni