Pesaro. Vecchio e mitico Palas, grande trasformazione per il tempio delle vittorie Scavolini

image_pdfimage_print

Vecchio Palas: grande trasformazione.
Sindaco Matteo Ricci e assessore Enzo Belloni: «Impalcature al vecchio palas»
Spuntano le impalcature al vecchio palas. «Saranno funzionali per la messa in sicurezza degli accessi durante i lavori di riqualificazione», commentano il sindaco Matteo Ricci e l’assessore Enzo Belloni. E’ la Sea di Perugia a coordinare le operazioni per posizionare i ponteggi esterni, sul fronte di viale dei Partigiani e sulle aperture di viale Marconi. Ovvero una delle due ditte, insieme alla Car di Rimini, ad aggiudicarsi l’appalto in associazione temporanea d’imprese. Nella giornata di ieri l’Ati ha consegnato il progetto esecutivo. «Nascerà l’auditorium da duemila posti che mancava in città. Che recupererà, in questo modo, uno dei suoi luoghi simbolo. Una grande operazione: la struttura sarà funzionale alla musica e al Rof. Ma anche a congressi, convention e sport», sottolinea Ricci. L’impianto sarà intitolato alla famiglia Scavolini, che contribuisce all’intervento con un milione e 200mila euro. «A settembre l’inizio dei lavori, comprensivi della sostituzione del tetto», spiega Belloni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni