Coriano. La Regione presenta il rapporto economico a San Patrignano

image_pdfimage_print

Da sinistra: Riziero Santi (presidente della Provincia di Rimini), Stefano Bonaccini (presidente della Regione Emilia Romagna) e Mimma Spinelli (sindaco di Coriano)

 

Coriano capitale dell’Emilia Romagna per un giorno. La Regione ha presentato il Rapporto 2018 sull’economia regionale.

Il benvenuto del sindaco Coriano Domenica Spinelli: “Buongiorno a tutti è un onore per me introdurre i lavori di presentazione del rapporto sull’ economia 2018 della regione Emilia Romagna che quest’anno si tiene a Coriano.
Porto i saluti della città.
Ringrazio Unioncamere e Regione Emilia Romagna per aver scelto San Patrignano come location per questa iniziativa.
San Patrignano costituisce fiore all’occhiello del territorio corianese e luogo simbolo per eccellenza rispetto al tema centrale della giornata :innovazione ed Economia Sociale.
Negli ultimi anni,a tutti i livelli stiamo vivendo una crisi economica che si ripercuote anche nella sfera sociale delle comunità portando quindi crisi anche del welfare.
A noi amministratori il dovere e la responsabilità di trarre spunto dagli stimoli che spontaneamente nascono da questo periodi per poter elaborare politiche sinergiche e positive tra economia e sociale per dare nuove risposte alle esigenze concrete dei cittadini.
A mio avviso ci sono due indicatori positivi da tenere in forte considerazione.
Il primo elemento è l’aver collocato, nelle politiche locali e regionali il cittadino è al centro non solo come portatore di bisogni ma come risorsa in campo sociale ,culturale ed economico.
Il secondo elemento è dato dall’analisi condotta da alcuni anni dagli economisti internazionali per definire il benessere della società partendo dalla considerazione fondamentale che non è solo il Pil che connota il benessere ma la qualità della vita e quindi i servizi che i comuni ,le regioni sono in grado di mettere a disposizione dei cittadini.
Da qui la necessità di una integrazione vera del sistema amministrativo, sociale economico.
San Patrignano è da 40 anni la comunità che si occupa del recupero dei giovani in difficoltà e nello stesso tempo attraverso la formazione qualificata e l’insegnamento dei mestieri risponde concretamente al bisogno costruendo da una criticità una opportunità.
Il mio augurio oggi è che ognuno per propria competenza e ruolo possa non solo assistere alla presentazione del rapporto 2018 sull’economia regionale ma possa altresì valorizzare esperienza come questa di San Patrignano dove l’innovazione ha creato una economia sociale concreta”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni