1

Rimini. Diocesi, le nuove consegne

Francesco Lambiasi, vescovo di Rimini

Avvicendamenti nel servizio pastorale della diocesi di Rimini: “Grazie ai sacerdoti e alle Comunità per la disponibilità”.

Lo scorso 31 agosto, il vescovo Francesco Lambiasi ha provveduto alle nuove nomine.
Don Alessandro Zavattini si inserisce nella Zona Pastorale di Savignano, risiedendo nella Fraternità sacerdotale di S. Lucia. È nominato “parroco in solido” delle parrocchie di S. Lucia, Natività di Maria (Castelvecchio) e S. Giovanni in Compito. Offrirà il suo contributo nella pastorale giovanile della Zona e collaborerà nella pastorale della Parrocchia di S. Giovanni in Compito.

Avvicendamenti in alcuni settori pastorali diocesani per il triennio 2018-2021.

Ufficio Pastorale Sociale: a seguito della rinuncia di don Antonio Moro, è nominato Direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale don Pierpaolo Conti, parroco di S. Paterniano di Villa Verucchio.

Ufficio Pastorale Universitaria: è nominato direttore il prof. Maurizio Mussoni e quale capellano universitario don Stefano Vari.

Ufficio Pastorale della Salute: a seguito del cambio di destinazione pastorale di don Giuseppe Arcangeli, viene nominato don Mirco Mignani quale Direttore dell’Ufficio di pastorale della salute.

Casa del Clero: a seguito della rinuncia di don Sergio Matteini, viene nominato Direttore della Casa del Clero don Luigi Ricci.

Servizio del Progetto culturale: è nominata responsabile la Sig.ra Mirna Ambrogiani.

Consulta per la Pastorale Scolastica: a seguito della rinuncia del prof. Stefano Olivieri viene nominato Segretario Prof. Daniele Celli.

Il Vescovo esprime il suo sentito grazie ai sacerdoti e laici che hanno servito in questi anni con passione o che hanno offerto la propria disponibilità per un nuovo incarico a servizio della nostra Chiesa Diocesana, certo che il Signore stesso non manca di ricompensare “chi dona con gioia”.
Affidiamo questi sacerdoti e le loro comunità alla carità e alla preghiera di tutti e invitiamo ogni comunità a farsi casa accogliente per i pastori alla cui cura generosa e sapiente il Signore le affida.
Che lo Spirito di Gesù Risorto, buon pastore, sia la forza e la gioia di tutti noi.

il Vicario Generale
Don Maurizio Fabbri