Rimini. Il capitale sociale aumenta di 250 milioni

image_pdfimage_print
Rimini, la direzione della Carim

Rimini, la direzione della Carim

carimassemblea

L’assemblea Straordinaria dei Soci di Banca Carim – Cassa di Risparmio di Rimini, il 18 settembre, ha approvato la proposta di attribuire al consiglio di amministrazione la delega ad aumentare il capitale sociale per un importo massimo complessivo di duecentocinquantamilioni di euro, a pagamento o gratuitamente, in una o più volte, anche in via scindibile, anche con esclusione, in tutto o in parte, del diritto di opzione.
Ricorrendone le condizioni, la delega sarà esercitata, anche mediante l’emissione di strumenti finanziari soggetti a conversione in azioni, nell’ambito del progetto di ricapitalizzazione aziendale, che si inquadra nel complesso delle trattative finalizzate all’acquisizione del controllo di Banca Carim da parte del gruppo Crédit Agricole Cariparma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni