Rimini. Cattiva raccolta differenziata sul mare in arrivo multe?

image_pdfimage_print
Anna Montini, assessore all'Ambiente del Comune di Rimini

Anna Montini, assessore all’Ambiente del Comune di Rimini

Cattiva raccolta differenziata sul lungomare di Rimini. E’ intervenuta l’assessore all’Ambiente Anna Montini.

Afferma: “Nei giorni scorsi mi sono arrivate diverse segnalazioni sul mancato rispetto delle regole per il conferimento dei rifiuti da parte degli operatori attivi sul lungomare di Rimini, una delle zone che più di altre è frequentata dai cittadini e turisti e che, come tale, dovrebbe essere tutelata e valorizzata. Io stessa ho potuto verificare in diversi sopralluoghi come, in effetti, le situazioni di irregolarità non manchino: cartoni e scatoloni accatastati a caso e senza essere piegati al fine di minimizzarne il volume, accumuli di rifiuti di diversa tipologia, e non adeguatamente differenziati, esposti per il ritiro in orari che non sono quelli indicati, e via dicendo”.

“Inutile sottolineare – continua l’assessore – che si tratta di un atteggiamento che l’amministrazione non può tollerare, soprattutto a fronte di un servizio, come quello della raccolta porta a porta nella zona mare, che va nella direzione di favorire operatori e cittadini, ma che è efficace solo attraverso una collaborazione virtuosa. Per questo motivo abbiamo dato indicazione affinché le Guardie ecologiche volontarie in collaborazione con la Polizia Municipale si attivino per potenziare i controlli e sanare quelle situazioni che possono creare contesti di degrado urbano o comunque di poco ordine e pulizia soprattutto su una parte di città importante e attrattiva come quella che si sviluppa sul lungomare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni