Morciano. Parco del Conca, si ripulisce il laghetto

image_pdfimage_print

morcianoparco

Il sindaco di Morciano, Giorgio Ciotti (cattolico con una lista di centro-destra), sta facendo cose egregie. In pochi mesi si è rimboccato le maniche e fatto piccoli lavori in tutta la capitale della Valconca. Potati gli oleandri di piazza Risorgimento, messo in ordine, pitturato. L’ultimo piccolo grande atto è: ripulire il laghetto del Parco del Conca. Chi scrive è sempre stato critico quando Giorgio Ciotti si è abbandonato ad alcune tristezze amministrative e politiche. Non ne avrebbe bisogno per almeno tre ragioni: l’intelligenza, la preparazione e la passione. Se abbandonasse alcune intemperanze avrebbe più consenso. Senza dubbio il suo capolavoro amministrativo quando per 10 anni ha governato Morciano (1999-2009) è stato il Parco del Conca. Progettato dal prestigioso architetto Emilio Ambasz, è di livello e civiltà assoluta.

Torniamo al parco. Nuova vita per il laghetto del Parco del Conca di Morciano. Si bonifica. L’operazione è coordinata dalla Protezione Civile della Valconca in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Facoltà di Biologia dell’Università di Urbino. I pesci e le tartarughe che lo popolano  saranno trasferiti in un luogo sicuro in attesa della conclusione dei lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni