Avviata la procedura per la nomina della nuova Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio

image_pdfimage_print

E’ giunto il 27 gennaio scorso dalla I e dalla III commissione consigliare il parere positivo per l’approvazione del nuovo testo dell’art. 18, che definisce la composizione, i compiti e le procedure della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio. La Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio – ricorda una nota stampa di Palazzo Garampi – ha il compito di esprimere pareri, obbligatori e non vincolanti, per il rilascio dei provvedimenti comunali in materia di beni paesaggistici, qualità urbana o interventi riguardanti edifici di particolare pregio storico-architettonico, nonché nei casi di procedimento di condono ambientale.

 

La proposta che sarà votata dal consiglio comunale prevede che sia la Giunta Comunale a nominare i componenti della Commissione sulla base di una lista di candidati definita da una procedura ad evidenza pubblica. I candidati saranno professionisti esperti in materia di urbanistica, beni architettonici, culturali e paesaggistici, di tutela dell’ambiente, storia dell’architettura, restauro, scienze geologiche, naturali, geografiche, ambientali, agrarie e forestali. Allo stesso modo la Giunta Comunale nominerà, fra i componenti, il Presidente ed il Vicepresidente della Commissione ed i sette membri supplenti. La Commissione, che sarà di 7 componenti, rimarrà in carica per cinque anni ed i suoi componenti possono essere confermati consecutivamente una sola volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni