Andrea Gnassi stravince al primo turno. Affluenza in forte calo: -10%

image_pdfimage_print

Con 13.676 voti (56,99 dei consensi) Andrea Gnassi si riconferma primo cittadino a Rimini candidato delle liste Patto Civico e Città Metropolitana con Gnassi, Partito Democratico, Sinistra X Rimini, Rimini Attiva, Futura con Gnassi, Italia dei Valori centro democratico. Secondo per preferenze Marzio Pecci (16.380 voti pari al 24,96% ) candidato per le liste Uniti Si Vince Per Cambiare Rimini, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord), seguito da Luigi Camporesi (6.256 , 9,53%) candidato per le liste Obiettivo Civico per Rimini, Fare Insieme per Rimini Noi per La Romagna, Movimento Libero Rimini; Sara Visintin (1.436 2,18% ) candidato per la lista Rimini in Comune Diritti a Sinistra; Mara Marani (1.423, 2,16% ) candidato per la lista Rimini People; Addolorata Di Campi Ada (1.044 , 1,59%) candidato per la lista Il Popolo della Famiglia; Mirco Ottaviani (910 , 1,38%) candidato per la lista Forza Nuova; Marina Mascioni (763, 1,16% ) candidato per le liste Fronte Nazionale per l’Italia.

Affluneza in forte calo rispetto alle comunali del 2011. A votare, allora, furono 77.362 cittadini (il 67,88%), ieri 67.565 (57,72%) ovvero quasi 10 mila riminesi in meno che hanno deciso di essere altrove piuttosto che in cabina elettorale. 65.603 (il 96,86% ) i voti validi, 570 le schede bianche, 19 quelle contestate, 1.537 le schede nulle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni