“Una canzone per Leo”, i giovani si fanno il loro festival

image_pdfimage_print

festivalgiovani_leoamicimontecolombo

Non hanno alle spalle né case discografiche nè mega produttori,  ma tanta voglia di fare. E con quella forza e energia che è  propria della gioventù mettono in scena il loro festival. L’appuntamento è per il 19 aprile alle 15.30 al Teatro Amici al Lago di Monte Colombo. L’evento dal titolo “Una canzone per Leo” è sostenuto dalla Fondazione Leo Amici e dall’Associazione Dare. Non è un talent – spiegano gli organizzatori –  né una gara, ma un’occasione per i ragazzi per esprimersi davanti ad un nutrito pubblico, inserire in  un doppio cd i propri brani,  esibirsi in diretta streaming con a disposizione gratuitamente per la preparazione del festival, oltre a tutta l’ospitalità,  numerosi professionisti dello spettacolo e tecnici, compreso lo stesso regista Carlo Tedeschi  che da sempre presta la propria opera in forma gratuita per i giovani. Nell’appuntamento sono coinvolti tantissimi ragazzi, dai 15 al 25 anni,  provenienti per l’occasione da tutta Italia.

 

Così il Teatro Leo Amici si conferma dal 1989 come fucina di talenti e laboratorio avanzato per coloro che vogliono approcciarsi al mondo dello spettacolo, come è stato più volte in passato con la messa in scena di musicals originali italiani di gran successo, scritti e diretti da Carlo Tedeschi, che hanno visto sul palcoscenico di diversi teatri italiani, numerosi giovani artisti a fianco di professionisti di grande esperienza, uno per tutti, l’indimenticabile Gino Bramieri. Giovani artisti usciti dal laboratorio del Teatro Amici hanno calcato le scene in altri spettacoli come quelli che hanno visto protagonisti Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Chiara Noschese, Lorella Cuccarini e molti altri. Con il festival l’associazione Dare offrirà gratuitamente tutto il necessario per l’approntamento della manifestazione,  risponde alle finalità della sua costituzione, ovvero promuovere  attività di aggregazione e prevenzione per i giovani così come indicato dal suo fondatore, Leo Amici, a cui il festival è dedicato.  Ingresso è gratuito, è consigliata la prenotazione al 0541-986133 info@teatroamici.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni