‘Soldato Semplice’ nelle sale, Cevoli: “Ho raccontato l’Italia per la prima volta sotto un’unica bandiera”

image_pdfimage_print

cevoli-soldatosemplice

Il film ‘Soldato Semplice’, scritto, diretto ed interpretato dal comico riccionese Paolo Cevoli uscirà nelle sale il prossimo 2 aprile. L’anteprima, ieri sera al Multiplex del centro commerciale Le Befane, ha incassato gli applausi da parte di oltre 250 persone presenti in sala. Ad accogliere Paolo Cevoli, un nutrito gruppo di alpini riminesi, entusiasti del film che racconta proprio le vicende degli uomini con la penna sul cappello e impegnati al fronte nella prima guerra mondiale. “E’ la prima volta che un film viene dedicato agli alpini – ha detto Cevoli – e sono proprio contento di averlo fatto”. All’anteprima riminese sono intervenuti, fra gli altri, anche i sindaci di Rimini Andrea Gnassi, di Riccione Renata Tosi, di Verucchio Stefania Sabba e di Roncofreddo Massimo Bulbi. “Mio nonno mi ha dato lo spunto per l’idea – ha detto Cevoli al termine della proiezione – lui che era eliografista al fronte. Ho voluto raccontare una Italia che per la prima volta si incontrava sotto un’unica bandiera, con dialetti anche incomprensibili e legami umani nati da quell’incontro. Una guerra che non si vede, ma che incombe, se volete anche un monito per i tempi attuali. E poi anche il rapporto con il nemico, col quale ci si confronta a distanza ma che genera un sistematico ‘sursum corda’, in alto i cuori. Ho cercato di valorizzare anche la natura, montagne bellissime che ho cercato di valorizzare al massimo”. La produzione cinematografica è stata sostenuta da SGR Servizi e Banca Carim.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni