Sfilate, il Castello va di moda con “Made in Rimini”

image_pdfimage_print
Patrizia Deitos

Patrizia Deitos

Torna l’appuntamento con la moda ‘made in Rimini’ e le tradizionali sfilate promosse da Confartigianato e Cna quest’anno si riuniscono in un unico grande appuntamento nel suggestivo scenario della Corte del Soccorso di Castel Sismondo. ‘Il Castello va di moda’ andrà in scena venerdì 11 settembre alle ore 21.00, l’ingresso è gratuito per questo evento fashion che vede protagoniste aziende riminesi e le creazioni dei maestri artigiani nel settore dell’abbigliamento e degli accessori, dai costumi da bagno alla pellicceria, dalle calzature ai gioielli. “Nella difficoltà, l’intelligenza suggerisce di unire le forze – spiegano Confartigianato e Cna – e con impegno proseguire nel lavoro di sostegno alle imprese, offrendo loro in questo caso un’opportunità per farsi conoscere e mostrare la qualità della produzione made in Rimini. La serata è un omaggio a ciò che questo territorio sa esprimere e che rischia di passare inosservato. In passerella saliranno imprese che rappresentano un mondo laborioso, creativo e di qualità”.

 

Queste le aziende riminesi in passerella: Gijibelle, Linea Mare Blu, Moretti Moda, Mina Gamboni, Bon Ton by Chez Li, L’Artigiano di Riccione, Andrea Amadei Pellicceria, Dunta Women Fashion, Mitzi Saida Neri, Atelier Luciana Torri. Nel backstage altri grandi professionisti quali i parrucchieri Paolo Modiva, New Fashion Me, Backstage Parrucchieri di Loredana Tasini e la make up artist Barbara Leardini. La regia dellla serata è di RC Fashion. Il fashion design è rappresentato dalla  Poliarte Design School di Ancona.  Gli studenti del 2° anno fashion presentano abiti di organza, chiffon e seta lucente per una collezione ispirata agli anni ’60/’70 rivista nei colori e nei volumi per una serata fresca d’estate. Proprio per la collocazione all’interno della rocca malatestiana e nell’ambito del cartellone di Castel Sismondo Estate promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, la sfilata avrà anche i contenuti della rievocazione medievale per rendere omaggio ad un monumento di straordinario fascino. In passerella anche  abiti ispirati al Medioevo ed in particolare, quello autentico che indossò Matilde di Canossa.  Ospite della serata l’artista riminese Patrizia Deitos, mentre Aulos Danza proporrà due balletti. Previsto anche l’intervento del critico d’arte Alessandro Giovanardi, che in breve racconterà la storia di Castel Sismondo e del suo straordinario ‘residente’ Sigismondo Malatesta e della leggendaria “Isotta”. Presenteranno la serata Francesco Cesarini e Cesare Trevisani. In caso di maltempo, la serata si svolgerà sabato 12 settembre sempre alle ore 21.00. ‘Il Castello va… di Moda’ è un evento firmato da Confartigianato e Cna di Rimini, con il patrocinio ed il sostegno del Comune di Rimini,  della  Camera di Commercio, Fondazione Carim, Fraer Leasing, Unifidi, AssiCoop Unipol Sai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni