Alessandra Urbinati è il nuovo presidente dell’associazione Rimini Autismo

image_pdfimage_print

di BERNADETTA RANIERI

alessandra urbinatiRimini Autismo

Alessandra Urbinati

E’  Alessandra Urbinati (foto) il nuovo presidente dell’associazione Rimini Autismo. La nomina è avvenuta ieri nel corso della prima assemblea durante la quale è stato ufficializzato il del nuovo comitato direttivo che resterà in carica per i prossimi tre anni: Roberto Gabrielli vice presidente, Marco Righetti tesoriere; consiglieri: Angela De Lucca, Alessandro Donati, Maria Cristina Fabbri, Sirio Gaffarelli, Francesca Gemini, Laura Guardigli, Giuseppe Marchitelli, Cesare Massa, Annalisa Pezzi, Romina Riminucci, Cristina Tamburini, Antonella Zanella.

 

La Urbinati subentra, dunque, a Enrico Maria Fantaguzzi presidente dell’associazione per 10 anni e coordinatore del gruppo virtuale “Io ho una persona con autismo in famiglia” composta  da quasi 7 mila utenti. Classe 1971, è avvocato civilista, ma prima di tutto è mamma di due ragazzini: Virginia di  11 anni, autistica, e Tommaso  di 9 anni.  “Sono molto onorata di assumere questo incarico – dichiara Alessandra Urbinati. Come mamma, come avvocato e come membro attivo già da alcuni anni di questa associazione (consigliere dal novembre 2011), mi adopererò per dare prosecuzione, continuità e sviluppo al lavoro che in questi anni è stato svolto, augurandomi di essere all’altezza del ruolo che sono chiamata a svolgere, per il quale mi impegnerò al meglio delle mie possibilità con l’aiuto e il sostegno delle famiglie e del consiglio tutto. A nome di tutte le famiglie di Rimini Autismo, del nuovo Comitato Direttivo e mio personale, ringrazio Enrico Maria Fantaguzzi per il generoso impegno profuso, per la sempre attenta e scrupolosa cura dei rapporti istituzionali, per le idee messe in campo e le battaglie intraprese a favore della diffusione della cultura sull’autismo sul territorio e in ambito nazionale durante i suoi dieci anni di mandato. Un grande ‘in bocca al lupo’ per i suoi meravigliosi progetti futuri, certa che non farà mai mancare all’associazione la collaborazione su progetti specifici e il supporto della sua grande esperienza.”

 

Ricordiamo che l’associazione Rimini Autismo è nata nel 2004 con l’intento di accogliere le famiglie di soggetti autistici, di tutelarne i diritti e di promuovere progetti finalizzati a diffondere la cultura sull’autismo. Tante le attività messe in campo grazie alla collaborazione con il Centro Autismo della Asl di Rimini, alle istituzioni e ai privati, tra cui il centro estivo e i laboratori alla Villa Del Bianco a Misano Adriatico;  il progetto “Libera uscita” il cui fine è quello di promuovere l’autonomia dei ragazzi maggiorenni; il progetto “Autismo Friendly Beach” in collaborazione con stabilimenti balneari, alberghi, parchi tematici, uffici turistici e società di trasporti che permette di accogliere con professionalità e competenza famiglie in vacanza nella Riviera Romagnola; il progetto “Codice Blu” che riunisce famiglie con bambini autistici dai zero ai dieci anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni