Scuole pubbliche, pronti i progetti di Valgimigli e Savioli

image_pdfimage_print

La Provincia di Rimini ha reso noti gli ultimi aggiornamenti sull’edilizia scolastica. Due i progetti principali: la nuova sede del Liceo Pedagogico Valgimigli di Rimini e l’Ipsarr Savioli di Riccione. L’assessore ai lavori pubblici e all’Istruzione della Provincia di Rimini, Meris Soldati, ha reso noto che, nel quinquennio che va dal 2009 ad oggi, la cifra impegnata dalla Provincia di Rimini per lavori di ampliamento e manutenzione ordinaria e straordinaria dell’edilizia scolastica locale ammonta ad un totale di 20.188.000 euro.

Per l’Istituto Alberghiero nato a Riccione nel 1959, se tutto va bene i lavori inizieranno il prossimo giugno e dureranno 215 giorni per un totale di 10 aule. Il progetto prevede la realizzazione di un primo piano e un piano rialzato di 700 mq per 5 aule, un corridoio di smistamento, uno spazio che andrà a unire la parte esistente con quella nuova.Per quanto riguarda i costi, l’importa base dell’asta è pari a 951.519,17 euro, gli oneri della sicurezza sono 9.871,81 euro. Le somme a disposizione dell’amministrazione provinciale ammontano a 238.609,02. Il totale ammonta dunque a 1,2 milioni di euro.

Per il pedagogico Valgimigli, la nuova sede sarà a Viserba nel contesto di un polo che comprenderà anche la scuola dell’infanzia, elementare, media e secondarie di secondo grado. Priva di barriere architettoniche, l’accesso è previsto da via Sacramora. Nel piano interrato previsti anche 18 posti auto e 52 per motocicli. Il Valgimigli disporrà di tre laboratori linguistici, uno di fisica, uno di chimica, una biblioteca, 1 aula magna polivalente, cinque uffici, sei aule insegnanti, un’aula di sostegno, un ambulatorio, area bar. Al primo piano si troverebbe l’area bar, 20 aule, un laboratorio di informatica, uno di audiovisivi. Al secondo altre 20 aule, poi ancora aula di informatica e audiovisivi. Per realizzare l’opera sono necessari, a oggi, quasi 9,3 milioni di euro. La base d’asta è pari a 6.666.064,10 euro, la sicurezza di 176.175,83. Le somme a disposizione della Provincia sono 2.603.036,31. Il bando sarà pronto verso la metà di marzo prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni