Raccolti quasi 8 mila euro dal gelato recuperato al Sigep

image_pdfimage_print

Il gelato in eccedenza a Rimini Fiera alla fine di SIGEP 2014 è stato raccolto da volontari e poi venduto con offerta libera. Col il ricavato, pari a 7.700 euro, sono così stati acquistati prodotti per 400 famiglie. Si tratta di oltre 5.800 chili di derrate alimentari, che si pensa potranno soddisfare per due mesi le loro esigenze. E’ questo il bilancio fornito dagli organizzatori per l’iniziativa ‘Gusto della solidarietà’ promossa al termine di SIGEP 2014 da Rimini Fiera insieme a Banco di Solidarietà (capofila dell’iniziativa), Associazione Papa Giovanni XXIII e Opera Sant’Antonio – Mensa dei poveri. Una quarantina di volontari si sono impegnati a raccogliere il gelato non utilizzato a Rimini Fiera durante l’ultimo giorno di manifestazione e ad organizzarne la distribuzione nell’attiguo Centro Commerciale ‘I Malatesta’.

Sono stati acquistati: 843 litri di olio, 385 scatole da un Kg di riso, 1.569 scatolette di tonno da 80 g, 227 pacchi di fette biscottate da un Kg, 488 barattoli di mais da 326 g, 417 pacchi di biscotti da 1/2 kg, 1.093 merendine confezionate da 50 g, 1.566 barattoli di pelati, 588 litri di latte, 3.663 barattoli di piselli da 400 grammi per un totale di 5.812 chili di prodotti alimentari.

Nelle prossime settimane, le derrate verranno distribuite dalle associazioni no profit Branco di Solidarietà, Caritas e La mensa dei Frati Minori di Rimini “Opera S. Antonio” alle famiglie più bisognose del territorio. Le associazioni no profit, insieme a Rimini Fiera, stanno già pianificando la seconda edizione dell’iniziativa, al fine di ampliare ulteriormente l’operazione di solidarietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni