Ponte di via Coletti, definita la viabilità alternativa

image_pdfimage_print

colettialternativa2Lunedì 17 marzo sarà interrotta la circolazione su via Coletti. Ecco con quali conseguenze. Il traffico ciclo pedonale potrà avvalersi del nuovo ponte mentre quello veicolare dovrà essere deviato sul ponte di via XXIII Settembre. Iveicoli provenienti da Riccione dovranno svoltare, su via Monferrato per poi proseguire percorrendo via Carlo Zavagli fino al semaforo.

Svoltando a destra sulla via XXIII Settembre e seguendo i cartelli d’indicazione presenti lungo il percorso sarà possibile riportarsi sull’asse viario in direzione Nord. I veicoli provenienti da nord potranno utilizzare la nuova viabilità del comparto di Viserba monte già a partire dalla rotatoria posta all’intersezione vie Beltramini-De Curtis-Lennon, in alternativa alla via Sacramora e ai lungomari, per poi portarsi sulla via XXIII Settembre in direzione di Rimini Centro.

I mezzi del Trasporto pubblico locale di Start Romagna effettueranno deviazioni del percorso ordinario, con transito lungo le Vie Monferrato, Zavagli, XXIII Settembre, Sacramora e XXV Marzo in entrambe le direzioni di marcia. Per agevolare, specie nel primo periodo, la fluidità del traffico, i punti più sensibili, come ad esempio le intersezioni, saranno presidiate dalle pattuglie della Polizia municipale. A lampeggio sarà posto il semaforo delle Celle all’altezza del Cimitero monumentale, mentre saranno valutati i tempi per quello di via XXIII Settembre – via Carlo Zavagli, adeguandoli in caso di necessità. Un “dare la precedenza” sarà istituito su via Sacramora all’altezza di via XXV Marzo per fluidificare i flussi circolanti su quest’ultima arteria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni