La Valconca al voto, ecco liste e candidati

image_pdfimage_print

valconcaturismobenessereA San Giovanni in Marignano (nel 2009 andarono ai seggi 5.702 cittadini) tre liste e anche “classiche” a contendersi il dopo Domenico Bianchi. In corsa: Luciano Bordoni (centrodestra), Graziano Gambuti (M5S) e Daniele Morelli (centro-sinistra). Prima della deposizione delle candidature sembrava che ai nastri ci dovessero essere almeno altri due candidati: Laura Pirolli (poi confluita nella lista di Morelli) e Guerrino Aratari, in consiglio comunale da decenni; iniziò quando il sindaco era Gianfranco Cenci. Quella marignanese si preannuncia una campagna elettorale tranquilla, nel segno del fair play. Questo afferma la storia dei tre candidati. Un fatto curioso è la presenza dei fratelli Morelli in due schieramenti. Daniele è il candidato a sindaco per il centro-sinistra; mente il fratello Marco corre come consigliere comunale per il M5S. Lista “Insieme si può” (centro-sinistra) Candidato sindaco Daniele Morelli. Candidati consiglieri: Francesca Pieraccini, Marica Vico, Carlotta Rugge¬ri, Susy Serafini, Laura Pirolli, Michela Bertuccioli, Gianmarco Della Biancia, Simone Gamboni, Giovanni Lanzetti, Nicola Gabellini, Diego Nobili, Lorenzo Della Chiara. Lista “Popolo marignanese” (centro-destra) Candidato sindaco Luciano Bordoni. Candidati consiglieri: Simone Petrosino, Valentina Concordia, Luca Segantini, Luca Cen¬tanni Masini, Carlotta Gudenzoni, Alessan¬dro Cristiani, Ivana Masini, Lucia Pascarella, Claudio Lucchetti, Catia Donati, Ermanno Monsussò, Alessandro Del Nero. Lista Movimento 5 Stelle Candidato a sindaco Graziano Gambuti. Candidati consiglieri: Arianna Adanti, Fabio Veltri, Gilberto Pedini, Giulia Placuzzi, Mar¬co Morelli, Mariella Verdolini, Mario Morelli, Massimo Galli, Matteo Abbondanza, Sara Pasi¬ni, Simone Ri¬naldi, Tiziana Arcangeli.

A Morciano (nel 2009 a votare andarono 4.083 cittadini) sono tre le liste si contenderanno il bel palazzo di Piazza del Popolo il 25 maggio. A scrutare i numeri e gli umori dei morcianesi sarà una sfida avvincente. Con molta probabilità saranno pochi suffragi a stabilire il vincitore. Lista civica “Vivere Morciano (centro-destra) Candidato a sindaco Filippo Gennari. Candidati consiglieri: Andrea Azzaroni, Elena Castiello, Patrizia Ciuffoli, Paolo Della Marchina, Marzia Ghigi, Giordano Leardini, Antonella Magnani, Tommaso Mazzuca, Danilo Ottaviani, Rita Paci, Matteo Staccoli, Laura Talamelli. Lista civica “Morciano Futura” (centro-sinistra) Candidato a sindaco Claudio Battazza. Candidati consiglieri: Stefania Gostoli, Corrado Bernabei, Ivan Tagliaferri, Corrado Montanari, Filippo Ghigi, Luciano Capelluzzo, Claudia Corsini, Michela Morganti, Stefano Dradi, Evi Giannei, Matteo Gobbi, Cesare Cesarotti. Lista Movimento 5 Stelle Candidato a sindaco Daniele Arduini. Candidati consiglieri: Mirco Ripa, Simona Benedetti, Giuliano Cardellini, Fabio Avanzolini, Hossein Fayaz, Carmelo Noto, Selene Grechi, Guido Ripa, Leonardo Mariani, Patrizia De Masi, Eleonoara Santorio, Mattia Sanchini

A Saludecio (nel 2009 votarono 1.833 cittadini) due liste davanti ai cittadini chiamati a votare per il dopo Giuseppe (Pino) Sanchini. Da una parte Roberto Cialotti, per 10 anni assessore della giunta Sanchini. Dall’altra, Dilvo Polidori, sindaco dal 1995 al 2004. Questa sfida ha in sé tanti risvolti: il giovane e il meno giovane. Entrambi hanno un’anima di sinistra, ma sono su sponde opposte per una “sciocchezza”, o le fantasie della politica, del lontano 2004. Quando Sanchini doveva essere il leader del centro-sinistra ma da Rimini giunsero altre indicazioni e fu così che Sanchini si presentò con una sua lista. Se nel 2004, Sanchini vinse con un lieve margine; nel 2009 fu una valanga. Lista civica “Risveglio saludecese” Candidato sindaco Roberto Cialotti Candidati consiglieri: Fabio Baldi, Rosario Cremona, Tiziano Del Baldo, Franco Federici, Michela Giampaoli, Marcello Mainardi, Paolo Maltoni, Anna Maria Muccini, Simone Piermaria, Giuseppe Sanchini, Roberto Pretina Sant’Agostino, Maria Grazia Screpis. Lista civica “Ripartiamo da Saludecio” Candidato sindaco Dilvo Polidori. Candidati consiglieri: Marco Bazani Giuliani, Katia Belligotti, Sabina Casa, Carlo Casadei, Marco Alessandro Casagrande, Giuseppe Lamponi, Alessandro Lappi, Elena Monica Lazzarini, Franco Leardini, Chiara Ripa, Andrea Tenti, Marco Vagnini.

A Mondaino (nel 2009 alle urne in 974) , peccato, perché avrebbero corso due persone per bene come candidati a sindaco a Mondaino: Matteo Gnaccolini e Massimo Giorgi. Leggerezza e zelo lo hanno depennato dalla competizione. Il rapporto tra i due era ottimo. Un giorno si incontrano mentre vanno in piazza Maggiore e Giorgi dice, scherzando: “Allora, siamo noi i candidati”. Risponde Gnaccolini, sempre scherzando: “Vedremo quale dei due farà dei danni”. Giorgi è stato tolto dalla competizione per due ragioni. La prima è stato lui a raccogliere le firme e non è possibile che lo faccia il candidato a sindaco. La seconda, sembra che alcune firme non avessero l’autentica di un consigliere comunale. Lista civica “Noi per Mondaino”. Candidato a sindaco Matteo Gnaccolini. Candidati consiglieri: Fabio Arduini, Roberto Bacchini, Luigino Casadei, Enrico Chiaretti, Irene Merli, Mauro Pintus, Valentina Bruscoli, Jessica Calesini, Valeria Morri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




    Privacy*

    FACEBOOK

    La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
    © 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
    Web Marketing Rimini
    Condivisioni