La Provincia di Rimini al Buy Emilia Romagna

image_pdfimage_print

tempiomalatestianoriminiLa Provincia di Rimini parteciperà alla 19a edizione del Buy Emilia Romagna, la Borsa del Turismo Regionale (Bologna, 27 aprile – 1 maggio) promossa da Confcommercio-Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna – in collaborazione con APT Servizi Emilia Romagna ed ENIT – Agenzia nazionale del Turismo. Una quarantina complessiva di tour operator visiteranno Rimini e il suo centro storico, Riccione e i suoi parchi divertimento, la Valmarecchia con i suoi borghi e prodotti tipici, nonché le strutture golfistiche e termali del territorio. Dopo gli educational, mercoledì 30 aprile, a Palazzo Re Enzo a Bologna, consueto workshop di incontro tra domanda e offerta, affiancato da un workshop specifico sul turismo enogastronomico.

Buona la presenza degli operatori esteri. Lunedì 28 aprile, 4 operatori  da Germania, 1 da Austria, 1 da Svizzera, 1 da Svezia, 1 da Russia visiteranno nel pomeriggio le strutture di Rimini Terme e di Riccione Terme. Martedì 29 aprile, altri 9 tour operator (1 da Usa, 1 da Svezia, 1 da Germania, 1 da Austria, 1 da Svizzera, 2 da Francia, 1 da Russia) faranno tappa alla nuova Darsena di Rimini, per poi andare alla scoperta del Borgo San Giuliano, fino a raggiungere Castel Sismondo. L’educational proseguirà con la visita al Tempio Malatestiano (nella foto) e al sito archeologico della Domus del Chirurgo. I tour operator partiranno quindi alla volta di Riccione, per visitare il parco divertimenti di Oltremare. La giornata si concluderà con la cena in un tipico locale, a base di piatti marinari.

Sempre nel pomeriggio di martedì 29 aprile, 15 tour operator (6 da Usa, 2 da Regno Unito, 3 da Germania, 1 da Spagna, 1 da Svizzera, 2 da Slovacchia) andranno alla scoperta della Valmarecchia. Prima tappa a San Leo, con la visita alla Rocca, alla Cattedrale e, a seguire, bus-tour guidato attraverso i profumi e i panorami dell’Alta Valmarecchia. Gli operatori faranno anche una sosta ghiotta in una cantina locale, per scoprire e degustare i prodotti tipici del territorio: olio extravergine di oliva, vino e tartufo nero. Il tour proseguirà a Verucchio, con visita alla Rocca Malatestiana e al Museo Civico Archeologico e si concluderà con un light lunch in un ristorante tradizionale con menu a base di prodotti tipici.

Il Buy Emilia Romagna darà spazio anche all’offerta golfistica del territorio riminese: sono 3 i tour operator (1 da Spagna e 2 da Slovacchia) che martedì 29 visiteranno, nell’ambito di un educational tour sui golf club dell’Emilia Romagna, le strutture del Rimini Verucchio Golf Club di Verucchio e del Riviera Golf Resort di San Giovanni in Marignano.

Sono 100 i tour operator, provenienti da Stati Uniti, Canada, Brasile, Russia, Giappone, Corea, Uruguay e tutta Europa che partecipano quest’anno (il 72% per la prima volta) al Buy Emilia Romagna. Dopo aver toccato con mano l’offerta di vacanza della Regione, gli operatori incontreranno un’ottantina di operatori dell’offerta mercoledì 30 aprile, a Palazzo Re Enzo a Bologna, per il consueto workshop di incontro tra domanda e offerta, che genera ogni anno centinaia di contratti. Quest’anno l’appuntamento sarà affiancato da un workshop specifico sul turismo enogastronomico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni