Estate al giro di boa, cosa si legge e i consigli per chi è sotto l’ombrello(ne)

image_pdfimage_print

di ALBERTO BIONDI

Vuoi per le sospirate vacanze e il tempo libero, vuoi perché a furia di completare sudoku e cruciverba si diventa presto enigmisti annoiati, l’estate è la stagione migliore per dedicarsi alla lettura. Tanto, come si dice, in televisione non c’è niente, al mare si va solo tempo permettendo (cioè poco, quest’anno) e piuttosto che scolarsi gli occhi davanti allo smartphone ci si può sempre rifugiare tra le pagine di un buon libro. Certo, sempre se avete smesso di lavorare… In ogni caso, che abbiate il palato fino da lettori “forti” o siate dei visitatori occasionali delle librerie, abbiamo raccolto per voi i titoli più gettonati di quest’estate nord europea e ci siamo fatti consigliare da tre esperti bibliofili del territorio. Intanto, ecco qui le cinquine dei libri più venduti alla Libreria Riminese, alla Mondadori e alla Feltrinelli.

Reading a book at the beachLIBRERIA RIMINESE, P.tta San Gregorio 13, Rimini.

  1. Stoner – John Williams (Fazi Editore)
  2. Il cardellino – Donna Tartt (Rizzoli)
  3. La piramide di fango – Andrea Camilleri (Sellerio)
  4. Il desiderio di essere come tutti – Francesco Piccolo (Einaudi)
  5. I clienti di Avrenos – Georges Simenon  (Adelphi)

MONDADORI, P.zza Tre Martiri 6, Rimini.

  1. Colpa delle stelle – John Green (Rizzoli)
  2. Shadowhunters, città del fuoco celeste – Cassandra Clare (Mondadori)
  3. Storia di una ladra di libri – Markus Zusak (Frassinelli)
  4. Adulterio – Paulo Coehlo (Bompiani)
  5. Una mutevole verità – Gianrico Carofiglio (Einaudi)

FELTRINELLI, L.go Giulio Cesare 4, Rimini.

  1. Una mutevole verità – Gianrico Carofiglio (Einaudi)
  2. Colpa delle stelle – John Green (Rizzoli)
  3. Anche le scimmie cadono dagli alberi – Alessandro Berselli (Edizioni Piemme)
  4. La piramide di fango – Andrea Camilleri (Sellerio)
  5. Vacanze in giallo – AA.VV. Giménez-Bartlett, Malvaldi, Manzini, Recami, Robecchi, Savatteri (Sellerio)

Incredibile il successo che “Stoner” di John Williams continua a raccogliere alla Libreria Riminese, che da mesi lo annovera tra i primi posti delle classifiche di vendita (e che noi abbiamo recensito in tempi ancora non sospetti). Spopola invece John Green con il suo “Colpa delle stelle” sia alla Mondadori che alla Feltrinelli, mentre Camilleri non delude Sellerio e con il suo nuovo titolo “La piramide di fango” rinnova i consensi ormai storici dei suoi lettori. “Storia di una ladra di libri” deve invece la terza posizione Mondadori alla recente trasposizione cinematografica di Brian Percival, che come sempre ha il potere di far schizzare il numero di copie vendute.

In più ecco cosa consigliano Michele Marziani (scrittore), Massimo Roccaforte (papà della rete distributiva NdA) e Giorgia del Bianco (agente letterario e consulente editoriale) da leggere assolutamente. La terna di Marziani: “Morte di un uomo felice” di Giorgio Fontana (Sellerio), “L’isola delle lepri” di Anna Maria Falchi (Guanda) e “La morte dei caprioli belli” di Ota Pavel (Keller). Le scelte di Roccaforte: “Toccata e fuga” di Lisa Gardner (Marcos y Marcos), “Rimini Ailoviù” di Balducci e Gennari (NdA Press) e “La società opulenta” di John Kenneth Galbraith (Edizioni di Comunità). I consigli di Giorgia: “Festa d’amore” di Charles Baxter (Mattioli), “Tutto il tempo del mondo” di Edgar L. Doctorow (Mondadori) e “Il figlio” di Philipp Meyer (Einaudi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni