Calciobalilla, a Enada un podio tutto emiliano-romagnolo

image_pdfimage_print
enada2014campionatobiliardino

La coppia cesenate Vignali-Sioli prima classificata al 1° Trofeo Enada di biliardino

Tre giorni dedicati al business del gioco, convegni e conferenze in cui regole e legalità sono stati i temi principali, per arrivare all’enorme successo riscosso dal Campionato Europeo di flipper sportivo e al primo Torneo di Biliardino a coppie. Si è così appena conclusa, con una registrazione di oltre 25mila visitatori professionali (-6,45% rispetto all’edizione 2013), la 26a edizione di Enada Primavera, fiera leader per l’intrattenimento e il gioco. Al convegno inaugurale tenutosi venerdì scorso e promosso da SAPAR, l’Associazione Nazionale Sezioni Apparecchi per Pubbliche Attrazioni Ricreative, sono intervenuti il suo presidente Raffaele Curcio e il presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni. Tra i temi toccati, quello molto sentito, da parte degli operatori, del gioco sicuro e responsabile.

“Il nostro è un settore in perenne attesa di quella stabilità normativa che consenta alle imprese di produrre investimenti” ha sottolineato Raffaele Curcio. “Ora ci auguriamo che, soprattutto nel percorso del Disegno di Legge di Delega Fiscale, si comprenda il valore del dialogo e del confronto fra operatori, Governo e l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, così da intervenire in modo equo, a tutela del consumatore e delle imprese”.

Curcio, ha approfittato inoltre dell’occasione per ringraziare le aziende presenti nonostante il momento difficile che stanno attraversando. “Sono proprio queste aziende e questi operatori” ha precisato infatti “che rendono la fiera, leader in Italia e ai primi posti in Europa”. Ma il mondo dei giochi, genera business ad ogni latitudine e “le imprese italiane” ha commentato Simone Castelli, direttore business unit di Rimini Fiera “con la loro creatività, sono un punto di riferimento nel mondo ed Enada rappresenta pienamente questo dinamismo”.

Dopo la fase iniziale, in cui sono state mostrate tutte le varie tendenze che saranno protagoniste nelle sale giochi della penisola nella prossima estate, fra sabato e domenica è poi entrato nel vivo anche il Campionato Europeo di Flipper Sportivo. 15 i Paesi in gara con un totale di 240 concorrenti a disputarsi l’ambito titolo. Vincitore di questa edizione l’ungherese Kristizian Szalai, secondo posto aggiudicato dallo svizzero Michael Trepp, mentre il terzo posto è andato all’austriaco Markus Stix. Un grande ed inaspettato successo è arrivato anche per il 1° Trofeo Enada di biliardino a coppie. Promosso in occasione dei 50 anni della FAS, storica azienda bergamasca, ha riservato tante sorprese. Prima di tutto per i numeri: sono state infatti 25 le coppie, provenienti da tutta Italia e che hanno partecipato, con grande soddisfazione da parte dell’organizzatore Erasmo Lesignoli, presidente di Area Nazionale Giochi e Sport Tradizionali Uisp che ha dichiarato: “l´adesione è stata eccezionale e il calciobalilla si è dimostrato in ascesa. E’ inimitabile ed attrae giovani e non, oltre ad essere anche l’unico divertimento che l’elettronica non ha saputo far suo”. E poi c’è il risultato finale, con una classifica che vede ai primi posti una provenienza tutta emiliano-romagnola. La vittoria è andata infatti alla coppia cesenate Vignali-Sioli (FOTO), al secondo posto la coppia Magnani-Accorsi (Brescello-RE), terzo posto per Montanari-Coperchini (Brescello-RE) e quarto per Rossi-Biondi (Bologna). Questo risultato non ha fatto altro che confermare quanto la tradizione del calcio balilla sia storica e ben radicata nella nostra regione. Non a caso, solo fra i territori del riminese e del cesenate, sono ben 1200 i tesserati rispetto ai 5000 italiani. Forti di questo grande successo, si sta già pensando ad una seconda edizione per Enada 2015. Per gli appassionati e professionisti del mondo del gioco, il prossimo appuntamento è fissato per l’edizione romana autunnale dal 15 al 17 ottobre 2014. (M.Z.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni