Addio ai semafori anche all’incrocio Via Roma-Corso Giovanni XXIII

Semafori e incroci, uno dietro all’atro, uno a poche centinaia di metri dall’altro. Risultato? File perenni, e blocchi da paura in caso di pioggia. Da qualche tempo l’amministrazione comunale ha deciso di affrontare la questione con una serie di interventi. Dopo quello di via Savonarola-Ravegnani e la rotatoria di via Destra Porto-Perseo, nella notte di lunedì scorso 25 agosto sono iniziati i lavori all’incrocio tra via dei Mille e via Roma con corso Giovanni XXIII (nella foto lapiazzarimini.it). Qui i semafori scompariranno e sorgerà una rotonda.

incorocioviaromagiovanni23Con questo, precisa il Comune in una nota, è il terzo dei 21 interventi previsti dal progetto di fluidificazione dell’asse mediano della città. Un intervento articolato e coordinato, progettato dai Lavori pubblici del Comune di Rimini, che attraverso 21 interventi ha l’obiettivo di snellire il traffico da nord a sud della città con soluzioni tecniche utili alla fluidificazione e alla sicurezza della circolazione sull’asse mediano, eliminando gli impianti semaforici esistenti e le svolte a sinistra. Nell’area dell’incrocio, che nella dimensione limitata degli spazi trova le maggiori difficoltà progettuali, sarà realizzata rotatoria del diametro di 15 metri con un anello centrale parzialmente sormontabile del diametro di 4 metri, così da garantire una corsia di 5,50 metri di larghezza.

Inizialmente verranno collocati dei new-jersey in plastica per segnalare le aiuole spartitraffico e la corona centrale della rotatoria, destinati poi ad essere sostituiti da cordoli in gomma fissati a terra. Complessivamente i lavori avranno una durata massima prevista di 30 giorni, ma già da martedì 26 agosto verrà attuata la nuova regolamentazione del traffico a rotatoria. Il progetto esecutivo è stato redatto dai tecnici di Anthea (Servizio Manutenzione Strade), riprendendo le indicazioni generali riportate nel progetto preliminare redatto dalla Direzione Lavori Pubblici e Qualità Urbana del Comune di Rimini, che provvederanno anche alla Direzione Lavori. Dal 1° settembre prenderanno avvio i lavori all’incrocio fra Via Emilia e Via Italia. Ora che alle promesse stanno seguendo i fatti la domanda è se questi lavori saranno davvero in grado di decongestionare il traffico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA