Venditori abusivi si riforniscono di gadget per la Notte Rosa

image_pdfimage_print

In pieno centro, in pieno giorno (le foto sono state scattate nel primo pomeriggio di martedì scorso), in Corso Giovanni XXIII. La Notte Rosa si sa, attira parecchi venditori abusivi. Soprattutto di bibite, alcoliche e analcoliche, e tantissimi gadget: cappelli, cerchietti, bracciali, cappellini, cose di ogni genere. Rigorosamente nel colore della Notte. Mercanzia, e fatti di abusivismo commerciale, che puntualmente finiscono nel mirino delle forze dell’ordine con congrui sequestri e multe. Ma l’altro giorno non potevamo non notare movimenti decisamente fuori dalla norma in questa strada del centro storico ormai simbolo del commercio etnico. Decine di persone in fila, ad attendere il proprio turno, per acquistare i gadget rosa dai negozianti che ne sono fornitissimi. Non si sbaglia. Sono loro, pacifici venditori abusivi, gli stessi che da domani, giorno e notte e per tre giorni, vedremo praticamente in ogni angolo strategico della città, spiaggia compresa. (fotoservizio lapiazzarimini.it) © RIPRODUZIONE RISERVATA

[nggallery id=7]

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadeva nel:

SEGNALA




Privacy*

FACEBOOK

TWITTER

La Piazza della provincia di Rimini. Redazione : Piazza Gramsci, 34 - 47843 Misano Adriatico | p.iva 02540310402 | Direttore Responsabile: Giovanni Cioria
© 2014 Tutti i Diritti Riservati | mappa del sito
Web Marketing Rimini
Condivisioni